27 maggio 2015

Wrestling: i giovani di NXT all’assalto della WWE

print-icon

DUE DI FUORI. Prima di essere promossi e partecipare agli show più importanti, i talenti si fanno le ossa in un'altra federazione, di proprietà della World Wrestling Entertainment. Vediamo chi sono gli atleti in rampa di lancio

NXT è di fatto il territorio di sviluppo della WWE, ovvero una federazione di wrestling distinta, di proprietà ovviamente della World Wrestling Entertainment dove i giovani talenti vengono mandati a farsi le ossa prima di essere promossi nel roster principale e partecipare agli show più importanti quali Raw e Smackdown.

Da NXT sono usciti l’attuale campione del mondo dei pesi massimi WWE Seth Rollins, e molti dei suoi principali attuali avversari tra cui per esempio i suoi due ex compagni nello Shield, Roman Reigns e Dean Ambrose. Quest’ultimo fra l’altro affronterà Rollins per il titolo WWE domenica notte ad Elimination Chamber (diretta domenica 31 maggio alle 2 di notte su Sky Primafila) a dimostrazione di come NXT sia una vera e propria fucina di campioni.

Negli ultimi due mesi, diciamo dunque nel periodo post WrestleMania sono due gli atleti provenienti da NXT che si sono messi particolarmente in luce. Uno è Neville, funambolico wrestler inglese che ha debuttato proprio all’indomani dello showcase degli immortali impressionando pubblico ed addetti ai lavori e dimostrando di essere materiale "da cintura" lottando ad armi pari con campioni affermati quali Sheamus, Seth Rollins, John Cena e Bad News Barrett con il quale ha perso in finale il torneo King of The Ring 2015 ma prendendosi la rivincita qualche settimana dopo in pay per view. La sua manovra risolutiva finale, la "Red Arrow" è una delle più spettacolari e non lascia quasi mai scampo agli avversari.

L’altro uomo nuovo che sta facendo parlare di sè in WWE è l’attuale campione di NXT, il canadese Kevin Owens. Un atleta atipico, perché almeno all’apparenza di atleta ha ben poco. Fisico da scaricatore di porto degno di un assiduo bevitore di birra, dotato di elepanza e lardominali di prim'ordine riesce sempre a battere chiunque si pari sulla sua strada. Anche se di nome fa John Cena. Ed è tutto vero visto che un paio di settimane fa Owens si è presentato a Raw per rispondere alla settimanale sfida aperta che il leader della Cenation lancia a chiunque voglia sfidarlo per il titolo degli Stati Uniti, ma lo ha fatto a modo suo: non disputando un regolare match ma attaccando il quindici volte campione WWE. Ed ha ripetuto il tutto anche nella puntata di Raw successiva. Ora i due collideranno uno contro l’altro a Elimination Chamber in una sfida campione contro campione dall’esito tutt’altro che scontato.

Tutti i siti Sky