17 novembre 2015

Obama: "Sogno la presidenza di una squadra di basket"

print-icon
oba

In una intervista al magazine GQ, il presidente degli Stati Uniti (appassionatissimo di sport) rivela che si sentirebbe molto adatto al ruolo, pur non disdegnando da buon americano il football e il baseball. E in tv? Segue un reality di golf...

Finita la sua presidenza, Barack Obama fantastica di diventare il patron di una squadra professionistica di basket. Appassionato di sport, il presidente americano ha raccontato al magazine GQ che, una volta terminato il suo mandato, non immagina certo un futuro di giudice della Corte Suprema, malgrado il  suo passato da professore universitario di legge.

"Mi sento più adatto al basket", ha detto Obama, alludendo anche a possibili ruoli nella Major League Baseball, la National Football  League e la National Basketball Association. Del resto tutti sanno che Obama ama giocare a basket e a golf, oltre che andare in bicicletta. E che suo cognato Craig Robinson, fratello della moglie Michelle, è un allenatore di basket. Ma a GQ il capo della Casa Bianca ha anche raccontato che si diverte a seguire in tv Big break, un reality show del canale televisivo Golf Channel, mentre corre la sera sul tapis roulant.

Tutti i siti Sky