user
20 luglio 2017

O.J. Simpson, libertà condizionale: si commuove durante la sentenza

print-icon
oj_

La decisione dopo nove anni di carcere per rapina a mano armata, sequestro di persona e altri reati. L'ex giocatore di football americano, 70 anni appena compiuti, potrà lasciare il carcere il prossimo primo ottobre. Alla lettura della sentenza, ha pianto e ringraziato la commissione

O.J. Simpson ha ottenuto la libertà condizionale. La decisione è stata annunciata al termine di 20 minuti di deliberazione. Simpson potrà lasciare il carcere il 1° ottobre. ''Mi dispiace di come siano andate le cose. Chiedo scusa'', ha detto O. J. Simpson davanti alla commissione del Nevada. Simpson si è commosso nel suo ultimo appello davanti ai quattro membri della commissione.

O.J. Simpson, l'ex star del football, è intenzionato ad andare a vivere in Florida. L'ex campione ha ottenuto la libertà condizionale dopo aver trascorso nove anni in carcere. Simpson era stato condannato a 33 anni di reclusione nel 2008 per rapina a mano armata e sequestro di persona. Non potrà possedere alcuna arma e non potrà usare droghe illegali: lo ha stabilito la commissione per la libertà condizionale di Carson City.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Allegri: "Con l’Inter sarà più decisiva"

Gioia Koulibaly: "Sembrava missione impossibile"

Siviglia, Montella il bilico

Marquez domina Austin, 2° Vinales, 3° Iannone

Terni pazza di gioia e Angiulli fa "crowd surfing"

Marquez spiega il segreto per vincere ad Austin

Le lacrime di Iannone: "Più forte delle critiche"

Moto2, Bagnaia: "Ho vinto la sfida con Austin"

Moto3, Foggia: "Ho perso confidenza a metà gara"

Volvo Ocean Race, è partita l'ottava tappa

Moto2, Pecco "the King of the Americas"

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi