Gallo, addio alla Grande Mela: dai fischi a re del Madison. Il fotoracconto

Scelto tra le perplessità dei tifosi nel giugno 2008 dai Knicks, il 22enne italiano ha conquistato l'arena più importante e difficile della Nba a suon di canestri, grinta e giocate di classe. New York saluta il suo idolo, ceduto a Denver in cambio di Carmelo Anthony. GUARDA LA GALLERY