1. Altro

(none)
  • Stadio Baku Acquatics Centre
  • Città BAKU Azerbaijan
  • Capienza 6000 persone
  • Indirizzo -
  • Nazione Azerbaijan
  • Anno di costruzione 2012
  • Baku Acquatics Centre
  • Storia

    Con un decreto firmato il 30 agosto del 2012 dal Presidente dell'Azerbaigian, Ilham Aliyev, i lavori dell'Acquatics Center hanno preso il via il 19 aprile dell'anno successivo con una solenne cerimonia. L'avveniristico impianto, composto da quattro piani posto in un'area di 22.000 metri quadrati, con un parcheggio antistante che può ospitare fino a 500 veicoli, ha una capienza di 6.000 spettatori. La struttura, che durante i giochi ospiterà più di 800 atleti che si alterneranno nelle diverse giornate di gara, è una delle più imponenti della manifestazione. Qui si disputeranno le gare di nuoto, nuoto sincronizzato e di tuffi. Con due piscine di 50 metri per 25, una delle quali destinata alle gare ed una al riscaldamento ed agli allenamenti degli atleti, l'Acquatics Center si presenta da subito come una struttura davvero monumentale quanto hi-tech. Oltre alle due vasche, le cui profondità possono essere modificate e regolate tramite un apposito sistema, all'interno dell'impianto sono presenti ampi spazi commerciali ed un ristorante. Progettata dalla società coreana Securo con il supporto dello studio spagnolo Pujol Arquitectura l'enorme struttura, attraversata centralmente da un'ampia vetrata che permette una perfetta illuminazione al proprio interno, richiama il moto dolce ed armonioso di un'onda.
 

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi