Ci dispiace, la pagina che cercavi non è stata trovata

Potresti aver digitato un indirizzo errato o quello di una pagina rimossa o spostata a un nuovo indirizzo

oppure torna alla Home Page

404 No resource found L'impianto sportivo Nacional Mane' Garrincha a Rio 2016 | Sky Sport Sport: ultime notizie sportive e risultati in diretta | Sky Sport
  1. Altro
<![CDATA[Rigore subito, poi gol al 94': Rodak eroe in U21]]>https://sport.sky.it/calcio/altro/2018/09/12/slovacchia-u21-portiere-gol-allo-scadere.htmlhttps://sport.sky.it/calcio/altro/2018/09/12/slovacchia-u21-portiere-gol-allo-scadere.htmlcalcio mondiali

Nacional Mane' Garrincha a Rio 2016

Seleziona l'impianto
  • Stadio Nacional Mane' Garrincha
  • Città BRASILIA Brasile
  • Indirizzo ASA NORTE, BRASILIA - DF
  • Nazione Brasile
  • Nacional Mane' Garrincha
  • BRASILIA
  • La nascita del ''vecchio'' Nacional è datata 1974. All'epoca Garrincha, la stella del grande Brasile del '58 allenato da Vicente Feola a cui è stato intitolato l'impianto, aveva circa quarant'anni.

    Il vecchio stadio, che ufficialmente aveva una capacità di 42.200 spettatori, è stato completamente raso al suo nel 2010 in vista del Mondiale Brasiliano del 2014. La ricostruzione del nuovo Nacional Manè Garrincha, iniziata nell'aprile dello stesso anno, ha reso la struttura uno dei veri e propri ''cuori pulsanti'' della città di Brasilia.

    La nuova struttura, fiore all'occhiello della metropoli, progettata e plasmata dall'architetto Oscar Niemeyer, moderna e razionale, si basa sull'idea che lo Stadio debba essere ad impatto ambientale minimo. Un vero e proprio edificio, avvolto dalla nuova facciata leggera e allo stesso tempo imponente che alterna superfici trasparenti a metallo, dal forte impatto emotivo.
    Il terreno di gioco incassato ed un attento studio degli spazi riservati al pubblico, garantiscono la perfetta visione del campo da ogni punto della struttura.

    Il 15 giugno 2013 l'impianto ha ospitato il match d'esordio della Confederations Cup tra Brasile e Giappone. La gara, grazie alle marcature di Neymar, Paulinho e Jo, è terminata 3-0 in favore dei ''verde oro''.

    Di proprietà del Ministero dello Sportlo Stadio, che fa parte del complesso denominato Ayrton Senna Multisport Complex, è costato 460 milioni di euro contro i 250 stimati e stanziati all'inizio.

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi