02 novembre 2016

Fognini-Perlas, è finita: l'azzurro cambia coach

print-icon
Fabio Fognini

Fabio Fognini cambia coach: l'annuncio su twitter (Foto Getty)

"Dopo 5 anni di lavoro insieme ho deciso di cambiare strada e di provare qualcosa di nuovo, una nuova scommessa con me stesso" scrive su twitter l'azzurro, nell'annunciare la separazione dal coach spagnolo

Uscito in anticipo al torneo di Parigi Bercy (eliminato in due set al primo turno da Pablo Carreno Busta) Fabio Fognini ha bisogno in fretta di una svolta per risalire in classifica, e uno dei modi per rilanciarsi passa dall'addio al coach José Perlas, come annunciato da lui stesso sui social. "Dopo 5 anni di lavoro insieme ho deciso di cambiare strada e di provare qualcosa di nuovo, una nuova scommessa con me stesso" scrive l'azzurro, che con l'allenatore spagnolo ha vinto quattro titoli Atp (Stoccarda e Amburgo nel 2013, Vina del Mar 2014 e Umago l'estate scorsa), raggiungendo 14esimo posto posto nel ranking mondiale.

"Abbiamo ottenuto grandissimi risultati insieme, grandi soddisfazioni, ma anche qualche rammarico - continua Fognini, oggi sceso in 50esima posizione - La persona che voglio ringraziare di più e che mi è sempre stata vicino nel bene e nel male e che non ha mai smesso di credere in me è il mio allenatore José, che mi ha aiutato a crescere sia come tennista sia come uomo: rimarrà per sempre un grande punto di riferimento e un mio secondo papà".

WIMBLEDON 2017, TUTTI GLI HIGHLIGHTS

Tutti i siti Sky