21 dicembre 2016

Kvitova, intervento ok: tornerà tra circa 6 mesi

print-icon
kvi

Aggredita e ferita ad una mano da un ladro introdottosi nella sua casa di Prostejov, la tennista due volte campionessa a Wimbledon è stata operata. Gravi lacerazioni ai tendini, ma l'intervento è andato bene e l'atleta ha fatto capire che non intende ritirarsi

Dovrà rimanere lontana dai campi di tennis per almeno tre mesi la ceca Petra Kvitova, aggredita e ferita alla mano sinistra da un ladro introdottosi nella sua casa di Prostejov e spacciatosi per un tecnico che doveva controllare l'impianto elettrico.

La due volte campionessa di Wimbledon (2011 e 2014) è stata già sottoposta ad un intervento chirurgico durato quattro ore a causa delle 'gravi lacerazioni' riportate a tutte le dita della mano, secondo quanto riferito dal suo portavoce Karel Tejkal. Sono stati suturati un tendine e due nervi. Kvitova, che dopo la rapina si era comunque detta tranquilla, ha fatto capire che non intende ritirarsi.