19 gennaio 2017

Aus Open, Djokovic ko! Fuori Fognini ed Errani

print-icon

Clamorosa eliminazione agli Australian Open. Il serbo è stato battuto in 5 set dall'uzbeko Istomin (7-6, 5-7, 2-6, 7-6, 6-4). Fognini battuto in 5 set da Paire; l'azzurra si è ritirata al secondo set del match contro la Makarova


GUARDA IL TABELLONE MASCHILE

GUARDA IL TABELLONE FEMMINILE

Sconfitta a sorpresa del campione uscente degli Australian Open, Novak Djokovic, al secondo turno del torneo in corso di svolgimento sui campi in cemento del Melbourne  Park. Il numero due del mondo si è dovuto arrendere all'uzbeko Denis Istomin con il punteggio di 7-6, 5-7, 2-6, 7-6, 6-4.

Il numeri del tracollo - Era dal 2008 che Djokovic non perdeva al secondo turno di uno Slam. Allora fu a Wimbledon contro Safin. Il serbo in carriera non era mai stato sconfitto da un tennista fuori dai primi 100. Nole aveva vinto 5 degli ultimi 6 Australian Open. Istomin è in tabellone grazie a una Wild Card (è il numero 117 del ranking Atp). L'anno scorso a inizio stagione perse 7 volte di fila al primo turno nei tornei Atp.

La caduta del re - Djokovic ha provato a spiegare così la sconfitta contro Istomin: "Oggi è stato migliore di me, nel tennis può succedere, ogni avversario scende in campo con l'idea di batterti, altrimenti non giocherebbero nemmeno. Istomin era sfavorito, ma ha dimostrato grande forza di nervi in tutti i momenti della gara. E' un giocatore esperto e si è trovato al posto giusto nel momento giusto. Se la merita".

Fognini & Errani out - Fabio Fognini è stato sconfitto in 5 set dal francese Paire (7-6, 4-6, 6-3, 3-6, 6-3), al termine di un match estremamente equilibrato in cui Fabio ha avuto la possibilità - nel quinto set - di recuperare il break. Ma non è riuscito a sfruttare le due occasioni concesse dall'avversario. Sara Errani, invece, è fuori dall'Australian Open per ritiro. L'azzurra è stata costretta ad abbandonare dopo un'ora e sette minuti. La 29enne romagnola aveva perso 6-2 il primo set ed era 3-3 nel secondo contro Ekaterina Makarova, 28 anni, numero 34 Wta e 30 del tabellone, quando si è dovuta fermare per un problema muscolare alla gamba destra che già l'aveva condizionata nel turno precedente contro la giapponese Ozaki.

Il precedente - La Errani aveva già dato forfait a Hobart alla vigilia di Melbourne. Nello Slam Down Under il suo miglior risultato è il quarto di finale del 2012, quando fu fermata da Petra Kvitova. "Peccato, perché nel secondo set ero in lotta", ha detto la tennista, uscita in lacrime dal campo di gioco. "Non sto benissimo perché cammino a fatica. Avevo già dolore due giorni fa durante il primo turno contro la Ozaki, quando ho sentito una fitta alla gamba destra sul 3-3 del secondo set mi sono subito fermata, proprio non potevo continuare".

WIMBLEDON 2017, TUTTI GLI HIGHLIGHTS

Tutti i siti Sky