23 gennaio 2017

Rafa di forza ai quarti, ora c'è Raonic. Serena ok

print-icon

Agli Australian Open Nadal in quattro set abbatte Monfils raggiungendo Raonic (guarda il tabellone maschile). Impossibile ripetere l'impresa riuscita contro Djokovic: Istomin si ferma negli ottavi contro Dimitrov (segui tutto live su Eurosport). Tra le donne avanza Serena Williams (guarda il tabellone femminile)

E adesso, chi vince a Melbourne? "Era ora che si arrivasse a farci una domanda del genere", potrebbe obiettare qualcuno, ovviamente non tifoso di Djokovic, sei volte campione in Australia. Con il serbo fuori, così come il numero uno Murray, il dominatore della seconda metà del 2016, l’incertezza è intrigante.

Ebbene, sappiamo di certo che non sarà un esponente della "next generation", che ha dimostrato di non essere ancora pronta per passare dal futuro al presente. Anzi, è la "past generation" di cui si parla con più entusiasmo, perché sono in tanti ad augurarsi una finale "ancien regime" tra Federer e Nadal. Il destino per i due fenomeni sembrava l’anno scorso l’inesorabile declino e invece Roger e Rafa stanno tirando fuori le ventose e provano a resistere.

Lo svizzero è sceso al numero 17 in classifica e ha fatto fuori Berdych (#10) e Nishikori (#5), aggiudicandosi il primo quinto set contro un top five dal 2009 (Del Potro al Roland Garros). Ora gli tocca un quarto sulla carta in discesa con Micha Zverev, reduce dalla partita della vita con Murray. Lo spagnolo, numero 9, continua invece in salita e dopo Monfils (# 6; prima vittoria contro un top ten in un Major dalla finale di Parigi tre anni fa) trova Raonic. Il finalista di Wimbledon 2016 a rigor di classifica, tre, sarebbe addirittura il favorito del torneo.

Federer non ha più vinto un Major da Wimbledon 2012, Nadal proprio da Roland Garros 2014. Perciò anche la candidatura di Stan Wawrinka è particolarmente fondata. Forse la più fondata. Ma Stanimal deve superare prima Tsonga ed è nella stessa metà di tabellone di Federer. Un derby in semifinale presenterebbe una bella sfida psicologica per Wawrinka, che ha "ucciso" Roger solo una volta in uno Slam.

Quindi chi vince a Melbourne? Boh… (in fondo l’incertezza è l’essenza dello sport).

Tabellone maschile, tutti i risultati
Rafa Nadal-Gael Monfils 6-3 6-3 4-6 6-4
Grigor Dimitrov-Denis Istomin 2-6 7-6 6-2 6-1
David Goffin-Dominic Thiem 5-7 7-6 6-2 6-2
Milos Raonic-Roberto Bautista 7-6 3-6 6-4 6-1

Successo in due set contro Barbora Strycova per Serena Williams, che ha l'occasione di tornare n.1 del mondo dopo l'eliminazione di Angelique Kerber. Per passare in semifinale dovrà battere Johanna Konta (testa di serie n.9), che si è sbarazzata con il punteggio di 6-1 6-4 di Elena Makarova. Avanzano anche Mirjana Lucic-Baroni (che torna nei quarti di uno Slam dopo 18 anni) e Karolina Pliskova, n.5 tabellone.

Tabellone femminile, i principali risultati
Karolina Pliskova-Daria Gavrilova 6-3 6-3
Mirjana Lucic-Baroni-Jennifer Brady 6-4 6-2                
Johanna Konta-Ekaterina Makarova 6-1 6-4            
Serena Williams-Barbora Strycova 7-5 6-4

WIMBLEDON 2017, TUTTI GLI HIGHLIGHTS

Tutti i siti Sky