02 aprile 2017

Tennis, Federer si ferma: torna al Roland Garros

print-icon

La 37esima sfida tra Federer e Nadal viene vinta dallo svizzero in due set (6-3, 6-4). E' la 4^ vittoria di fila sullo spagnolo. Federer che ha poi annunciato di volersi prendere una pausa di due mesi: tornerà in campo a fine maggio per il Roland Garros

RIVIVI IL LIVE DELLA FINALE DI MIAMI

E sono 5: ancora una finale persa a Miami per Rafa Nadal, che viene sconfitto dal rivale di sempre Roger Federer, lo stesso che quest'anno lo ha già steso a Melbourne e Indian Wells. Lo svizzero raggiunge i 91 titoli in carriera, il terzo in Florida, il 26esimo Masters 1000, imponendosi con il punteggio di 6-3, 6-4 in meno di due ore.

I numeri - Federer chiude il primo trimestre dell'anno con una magica tripletta, come nel 2006, anche se allora gli anni erano 25 contro i quasi 37 di adesso. Sono 37 anche le sfide con il maiorchino, che resta in vantaggio 23-14 ma che ha perso le ultime tre. Numero 4 Atp, lo svizzero festeggia i 91esimo titolo conquistato in carriera in 139 finali: nel 2017 ha raccolto 14 vittorie e una sola sconfitta.

Strategia vincente - Inizio con molta tensione da parte di entrambi i giocatori, provati anche dal caldo e dall'umidità della Florida. Tante palle break da una parte e dall'altra nel primo set, dove la zampata decisiva è dello svizzero, la cui scelta tattica di giocare in controbalzo per togliere il tempo a Nadal si rivela vincente. Federer si aggiudica anche l'unico break del secondo set, mettento così al tappeto Rafa per la terza volta nel 2017.

Pausa, ci vediamo al Roland Garros - "Non ho più 24 anni, il mio corpo ha bisogno di riposo". Roger Federer, che da oggi è il nuovo n°4 del ranking Atp, non giocherà a Montecarlo e nemmeno a Roma. Il suo unico torneo sulla terra rossa sarà il Roland Garros. "Ho bisogno di tempo per prepararmi. Questa pausa mi permetterà di concentrarmi sul Roland Garros e poi sui tornei sull'erba che sono importanti per me".

Federer: "Sto sorprendendo anche me stesso. Ora una pausa"

WIMBLEDON 2017, TUTTI GLI HIGHLIGHTS

Tutti i siti Sky