Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
14 novembre 2018

Wta, Agnieszka Radwanska si ritira: "Il mio fisico non risponde più come vorrei. È tempo di nuove sfide"

print-icon

La tennista polacca, vincitrice di 20 tornei Wta, dice "basta" a 29 anni: "Non sono più in grado di allenarmi e giocare ad alto livello ma non lascerò il mondo del tennis". Nel suo palmarès le Wta Finals nel 2015 e una finale a Wimbledon (2012) persa da Serena Williams

ATP FINALS, DJOKOVIC BATTE ANCHE ZVEREV

Agnieszka Radwanska si ritira, a soli 29 anni. La tennista polacca lo ha annunciato in un lungo post su Facebook, in cui ha spiegato i motivi che l'hanno spinta a dire "basta". "Dopo 13 anni di tennis ad alto livello ho deciso di concludere la mia carriera - scrive "Aga" -. Non è stata una decisione facile. Sono onorata di avere così tanti ricordi speciali, compresi 20 titoli Wta e una finale a Wimbledon. Purtroppo non sono più in grado di allenarmi e giocare come ero abituata e ultimamente il mio corpo non risponde come vorrei". 

Agnieszka Radwanska con il trofeo delle WTA Finals nel 2015 (getty)

La giocatrice di Cracovia ha anche rivelato di non volere abbandonare il mondo del tennis. "Non giocherò più nel tour professionistico, ma non lascierò il tennis - prosegue Radwanska -. Per me è sempre stato speciale. Ora mi aspettano nuove sfide, spero altrettanto emozionanti come quelle sul campo di gioco. Nella mia carriera ho sempre fatto il massimo per rappresentare il mio Paese al meglio. Spero che i miei match siano stati fonte di emozione e gioia per voi. Il vostro sostegno mi ha accompagnato in ogni singola partita che ho giocato. Grazie per ogni notte insonne davanti alla tv e per tutti i Fan Favourite Award. Sono onorata di avere i migliori tifosi del tennis. Grazie a tutti coloro che sono stati con me, i miei genitori, mia sorella e il mio team: David, Tom, Krzysztof, Jason, gli sponsor e i partner. Sarò sempre grato per quello che avete fatto per me".

Serena Williams e Agnieszka Radwanska dopo la finale di Wimbledon 2012 (getty)

La carriera di Agnieszka Radwanska

Nel palmarès della tennista polacca ci sono venti titoli Wta, tra cui spiccano le Wta Finals di Singapore nel 2015, quando aveva battuto in finale la ceca Petra Kvitova. L'ultimo torneo vinto è stato il China Open nell'ottobre 2016. Nessuno Slam in bacheca, anche se a Wimbledon ha raggiunto la finale nel 2012 (persa poi in tre set da Serena Williams). Nello stesso anno ha raggiunto anche il secondo posto in classifica, suo best ranking. I risultati negativi degli ultimi due anni hanno convinto "Aga", come è chiamata nel circuito, a ritirarsi.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi