X Factor 2019, orari e dove vedere la finale

sky

Hanno fatto tanta strada e sono arrivati al Mediolanum Forum di Assago. I migliori 4 di questa edizione - i Booda, Davide Rossi, la Sierra e Sofia Tornambene- sono pronti per esibirsi nella finale di X Factor, in onda stasera, giovedì 12 dicembre su Sky Uno e TV8

In quattro per la vittoria finale: Booda, Davide Rossi, Sierra e Sofia Tornambene. E' sfida aperta al tavolo della giuria dove il giudice da battere è Samuel che, per la prima volta nella storia del talent, porta due Gruppi in finale; seguono Malika Ayane e Sfera Ebbasta con un concorrente a testa, mentre Mara Maionchi, dopo le vittorie nelle due scorse edizioni, quest’anno arriva al Forum senza concorrenti, ma forte della sua esperienza, saggezza e del suo immutato carisma. Alessandro Cattelan, per la nona volta consecutiva, trascinerà tutti, pubblico sugli spalti e da casa, attraverso il round finale del talent di Sky Uno, fino a incoronare il vincitore di X Factor 2019.

 

Come sempre la corsa per il podio più alto prevede tre step: la prima manche sarà quella in cui i 4 finalisti duetteranno con un’icona della musica, il super ospite internazionale Robbie Williams. I tre che passeranno alla fase successiva presenteranno il Best of, ovvero un medley dei tre brani che più li rappresentano, tra quelli presentati nel corso delle puntate. Infine, allo scontro finale, i due contendenti rimasti presenteranno il proprio inedito davanti al pubblico del Forum.

 

Le esibizioni si svolgeranno su un palco che, nel complesso, insieme al retropalco, arriva a misurare oltre 1200 metri quadrati. Il tutto sarà ripreso da 18 telecamere che si muoveranno su circa 90 metri di binari camera, mentre saranno oltre 800 i corpi illuminanti e 16 le macchine del fuoco distribuite sul palco. Per mettere in piedi l’imponente macchina ci sono volute 72 ore di allestimento e sono stati impiegati oltre 500 tecnici.

I finalisti

Tra i Gruppi di Samuel, i Booda hanno scelto di riproporre Heart beat di Nneka, 212 di Azealia Banks e Hey Mama di David Guetta ft. Nicky Minaj. I tre musicisti romani Federica, 27 anni (voce), Alessio, 39 anni (Dj, batteria, Pad) e Martina, 32 anni (basso), condividono gli stessi gusti musicali - che comprendono r’n’b e musica elettronica - e la passione per il sound “black”. Sperano di poter presentare anche nel tempio di Assago il loro inedito Elefante, scritto e musicato da loro insieme a Samuel, Davide Napoleone e Alessandro Bavo.

 

Sierra, ovvero Giacomo e Massimo, sono due unitissimi musicisti romani di 26 anni. Il nome del duo nasce dalla volontà di creare un luogo immaginario e desolato, una sorta di scatola vuota in cui poterci riporre quello che si vuole: “Sierra”, per loro, è la parte più malinconica che ognuno di noi ha. Calcheranno il palco sulle note di: Le acciughe fanno il pallone di Fabrizio De Andrè, 7 Rings di Ariana Grande e Dark Horse di Katy Perry. Dovessero arrivare all’ultima manche il loro inedito è Enfasi, la canzone che avevano già presentato sul palco delle Audition a Torino e che è risultato il brano più ascoltato e scaricato tra le proposte inedite di quest’anno.

 

Malika per i suoi Under Uomini porta Davide Rossi. Il 21enne di Rieti - il cui genere preferito è il pop, soprattutto quello degli anni ’70-’80 e che è cresciuto molto in queste settimane - si esibisce sulle note di How long has this been going on di Gershwin, Why’d you only call me when your high degli Arctic Monkeys, Don’t stop me now dei Queen. Il suo inedito è Glum, i cui autori di testo e musica sono Roberto Vernetti e Michele Clivati.

 

A rappresentare le Under Donne di Sfera c’è la 17enne Sofia Tornambene. La studentessa di Civitanova Marche suona il pianoforte, ha studiato chitarra e batteria e arriva anche lei in finale senza essere mai andata al ballottaggio. Il suo Best of è rappresentato da: Fix you dei Coldpaly, Papaoutai di Stromae e C’est la Vie di Achille Lauro. L’obiettivo anche per lei è quello di poter interpretare al Mediolanum Forum il suo A domani per sempre, lo stesso brano con cui si era fatta conoscere già nella prima fase di selezione.

Gli ospiti

Robbie Williams sarà il super ospite internazionale che arriva a X Factor a pochi giorni dall’uscita di “The Christmas Present” (Columbia Records / Sony Music UK) il suo primo album di Natale. L’artista inglese - che nel corso della serata duetterà con i concorrenti e interpreterà i brani Time for change Let it snow - è uno degli artisti più premiati al mondo con sei album nella classifica TOP 100 degli album più venduti nella storia britannica, oltre 80 milioni di album venduti in tutto il mondo, 14 singoli numero 1 e un record di 18 BRIT Awards - più di qualsiasi altro artista nella storia della musica.

 

Le sorprese non finiscono qui: Ultimo è infatti il super ospite italiano della finale. Sul palco interpreterà un medley dei suoi maggiori successi e in anteprima assoluta il suo nuovo singolo – in uscita il 13 dicembre 2019 - Tutto questo sei tu, una profonda dichiarazione d’amore, una ballad rivolta alla persona amata, che con la sua presenza è in grado di dare significato anche alle cose più piccole. Il 23enne cantautore romano, tra i più apprezzati della scena musicale nazionale, ha all’attivo un palmares che vanta 31 dischi di platino e 16 dischi d’oro, su Spotify è l’artista più ascoltato del 2019 con oltre 697 milioni di stream, a luglio 2019 tutti e tre i suoi album sono nella Top 10 della classifica semestrale FIMI/Gfk degli album più venduti in Italia.  Con 440.000 biglietti già venduti in pochi mesi, Ultimo è il più giovane artista italiano di sempre a esibirsi negli stadi dove sarà live dal 29 maggio 2020 per 14 date in tutta Italia.

 

Chiude la lista degli ospiti d’eccezione della finale di X Factor 2019 la stella nascente della musica internazionale Lous and the Yakuza, giovanissima artista belga ma originaria del Congo, cresciuta tra Ruanda e Europa, autrice del brano rivelazione del 2019 Dilemme. Il singolo, in cui già si percepisce la sua anima meravigliosa forgiata da una storia difficile, è da settimane nella Top 10 della Viral 50 Italia di Spotify. L’album di debutto “Gore” uscirà a inizio 2020 con la produzione del celebre produttore El Guincho, tra i più richiesti del momento (Rosalía). Il 2 aprile Lous si esibirà per la prima volta in un suo concerto nel nostro Paese, a Milano.

 

La finalissima di X Factor 2019 si aprirà alle 20.25 (in diretta su Sky Uno) con una speciale edizione dell’Ante Factor condotta da Pilar Fogliati con il suo immancabile compagno di viaggio Achille Lauro. Sarà l’occasione di rivedere i protagonisti dell’Extra Factor e le loro esilaranti performance, da Francesco Arienzo a Danilo da Fiumicino, da Cosma alle Coliche e non mancherà un’incursione della conduttrice di X Factor Daily Luna Melis. Molti gli ospiti del pre-show che vedrà i 3 giudici di MasterChef Italia Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli, il giudice di Italia’s Got Talent Frank Matano e la conduttrice Lodovica Comello. A rappresentare I delitti del Barlume Lucia Mascino, Enrica Guidi e Michele Di Mauro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche