Sky Go ora è più facile, tante funzionalità, senza costi aggiuntivi per tutti gli abbonati

app in streaming

Sky Go, la app in streaming per smartphone, tablet e PC continua la sua evoluzione e si arricchisce di tante funzionalità.Tutti potranno usare le funzioni Download & Play, Restart, Pausa e Replay e gli abbonati Sky Q satellite potranno sincronizzare Sky Go a Sky Q in casa, per accedere alle registrazioni o riprendere la visione dei programmi Sky iniziati 

Sky Go, la app in streaming per smartphone, tablet e PC che per prima in Italia ha offerto la possibilità di fruire dei contenuti in mobilità e che oggi è usata abitualmente da oltre 2,4 milioni di abbonati Sky, continua la sua evoluzione e si arricchisce di tante funzionalità.

Tutte le funzioni Sky Go Plus incluse nell'abbonamento

Da oggi, con l’app Sky Go, tutte le funzioni di Sky Go Plus diventano incluse nell’abbonamento, senza costi aggiuntivi. Tutti gli abbonati Sky potranno quindi usare la funzione Download & Play, per scaricare i contenuti Sky e accedervi anche in assenza di connessione, oltre al Restart, Pausa e Replay, per far ripartire un programma live dall’inizio, metterlo in pausa o rivedere una scena o un’azione di gioco tutte le volte che si vuole. 

Sky go

Tutti gli abbonati possono associare fino a 4 dispositivi

leggi anche

Così le Atp Finals su Sky Sport. La guida

In aggiunta, tutti gli abbonati potranno associare fino a 4 dispositivi, e modificarli in piena libertà direttamente dall’app Sky Go oppure tramite l’app My Sky o l’area Fai da Te. Gli abbonati Sky Q satellite (o con box Sky Q senza parabola abilitato) potranno anche sincronizzare Sky Go con i contenuti presenti sul proprio box, collegando l’app alla stessa rete Wi-Fi. In questo modo sarà possibile accedere da casa alle registrazioni di Sky Q e a tanti canali Sky aggiuntivi sui propri dispositivi, oppure riprendere, anche in un’altra stanza, la visione dei programmi Sky iniziati.

Sky Go

Usare Sky Go diventa ancora più semplice anche per gli abbonati che ancora devono provare l’app per la prima volta. Basterà infatti scaricare l’app, effettuare l’accesso con il proprio Sky ID e accettare i Termini e Condizioni per iniziare a guardare in streaming i migliori canali dell’abbonamento Sky e migliaia di titoli on demand da fruire quando e dove si vuole, fuori casa o in viaggio in Italia e in tutti i Paesi dell’Unione Europea, oltre a Islanda, Lichtenstein e Norvegia.

 

Per comunicare queste novità, parte oggi una campagna di comunicazione su diversi mezzi con protagonista la famiglia degli spot di Sky Q e Sky Wifi insieme al simpatico cagnolino che, in questa nuova clip, assiste ai dispetti tra i due fratelli, intenti a vantarsi delle funzioni del proprio Sky Go. Lo spot della durata di 40” è pianificato sui canali tv della piattaforma Sky.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche