League of Legends, PG Nationals: Mkers-Outplayed

Altro

I Mkers aprono la prima settimana di Playoff come favoriti dello scontro contro gli Outplayed.

 

La serie non però inizia nel migliore dei modi: gli avversari si portano subito in vantaggio, mentre i favoriti faticano a trovare la giusta coordinazione. Gli ingaggi fin troppo propositivi del supporto, Edward, non si allineano purtroppo con il resto del team. Gli Outplayed sono un pugno chiuso, i Mkers cinque dita poco armoniche.

 

Il secondo game, però, ha tutta un’altra musica: consci degli errori fatti in precedenza, i Mkers giocano finalmente come un team e impennano in un batter d’occhio, riuscendo a pareggiare la serie con il tono convincente che tutti si sarebbero aspettato da loro.

 

Lo scontro diventa, quindi, acceso e turbolento. Alla terza partita della serie entrambi i team difendono l’onore con le unghie e con i denti ma il furto inaspettato del Barone Nashor da parte della formidabile Poppy di PatckicaA mette in seria difficoltà i Mkers, che sono costretti a cedere un altro punto.

 

È venuto il momento per il team favorito di tentare il tutto per tutto. Gli Outplayed dimostrano non poca stoffa da vendere, dominano per tutta la fase centrale di partita e minacciano di concludere la serie. Ma le speranze non si sono ancora affievolite per i Mkers che trovano la schermaglia vincente e chiudono anche la quarta partita. Si decide tutto al quinto game. 

 

L’ultimo match corona il mood dell’intera serie: gli Outplayed si portano subito in testa ma con un abile 180 i Mkers si assicurano non solo un fortuito Barone Nashor ma anche la vittoria della serie. 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche