Hellas Verona, Verde: "Siamo rammaricati, ma vogliamo rifarci"

Serie A
Daniele Verde, attaccante dell'Hellas Verona (getty)

I gialloblu di Pecchia in preparazione per la gara con la SPAL: differenziato per Pazzini e Laner. Verde: "Siamo rammaricati, abbiamo avuto sfortuna. Ma rimaniamo uniti. Salvezza? Siamo tutte lì"

L’Hellas Verona vuole subito dimenticare la sconfitta contro il Genoa: la prossima giornata sarà altrettanto importante, perchè la squadra di Fabio Pecchia dovrà giocare un altro match salvezza, contro la SPAL. Una gara da non sbagliare, a cui però non prenderà parte Bruno Zuculini: l’argentino, infatti, come comunicato dal club, è stato sottoposto ad esami diagnostici presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, che hanno evidenziato un’elongazione ai flessori della gamba destra. La squadra si è allenata in mattinata allo Sporting Center il Paradiso di Peschiera del Garda: svolta una prima fase di riscaldamento e di lavoro atletico, poi esercitazioni specifiche sul possesso palla. La seduta si è conclusa con la consueta partitella.  Allenamento differenziato per Laner e Pazzini.

Verde: “Rammarico dopo il Genoa, ora serve rimediare”

A parlare nella giornata di mercoledì Daniele Verde, che ha analizzato la sconfitta con il Genoa: “C'è tanto rammarico per il risultato rispetto a quanto visto in campo - ha ammesso l’ex Roma - Però siamo tutti lì in pochi punti, ce la giochiamo. Dobbiamo sempre pensare al nostro obiettivo finale. Forse paghiamo anche un po' di sfortuna in questo momento, ma l'importante è rimanere sempre uniti per far arrivare i risultati, che dovranno per forza seguire prestazioni come quella di lunedì. Gol? L'importante è farne, non chi li fa. Spero torneremo subito a segnare domenica, magari con una vittoria”. Su Pazzini: “È un giocatore importantissimo per noi, ha tanta esperienza, contro il Genoa è mancato ma speriamo torni al più presto. Noi continueremo a dare tutto sul campo, anche a livello personale: ho ancora tanta strada da fare e molto da imparare”. E la prossima contro SPAL, gara da non sbagliare: “Partita importantissima, loro sono una squadra tosta ma noi cercheremo di fare il massimo per raccogliere punti”, ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche