Ippica, Longines Global Champions Tour: Maher campione in sella a Explosion

Altri Sport

Allo Stadio dei Marmi, davanti a molti appassionati, il 35enne britannico prima si è prima qualificato per il barrage e poi ha vinto come unico cavaliere a concludere con una velocissima performance sotto i 38 secondi

Ben Maher, è lui il campione in sella a Explosion W. Arrivato a Roma da favorito, da primo nella classifica generale, si è prima qualificato per il barrage - ovvero ha finito il percorso base con zero penalità - e poi ha vinto come unico cavaliere a concludere con una velocissima performance sotto i 38 secondi. I molti appassionati e alcuni curiosi presenti allo Stadio dei Marmi anche grazie all’ingresso libero, non sono rimasti delusi dallo spettacolo che è stato di altissimo livello. Grazie al percorso deciso da uno dei migliori chef de piste del mondo e grazie agli atleti presenti, i top rider mondiali. Molti di loro nei prossimi giorni partiranno per gli Stati Uniti per prendere parte al Mondiale.  Altri sono ancora concentrati. Domenica ci saranno altre gare che chiuderanno questo quattro giorni della tappa italiana del prestigioso Longines Global Champions Tour.

ALTRI SPORT: SCELTI PER TE