user
03 dicembre 2018

Utilizzò la morra cinese per il sorteggio, confermato lo stop di 3 settimane per l'arbitro McNamara

print-icon

Qualche settimana fa l'arbitro David McNamara aveva utilizzato la morra cinese per il sorteggio dopo aver dimenticato la monetina negli spogliatoi. È arrivata la sentenza definitiva: confermato lo stop di 3 settimane

DIMENTICA LA MONETINA E USA LA MORRA CINESE, LA FA SOSPENDE L'ARBITRO

ICC, UNA CARTA DI CREDITO INVECE DELLA MONETINA PER IL SORTEGGIO

Manchester City-Reading, match di Women Super League, campionato femminile inglese. La partita è pronta a cominciare. C'è da decidere il classico sorteggio 'palla o campo', ma manca il mezzo fondamentale per stabilirlo: la monetina. David McNamara, infatti, l'ha dimenticata negli spogliatoi e per non perdere ulteriore tempo rimedia con la soluzione più facile e veloce, la morra cinese. L'episodio suscita ilarità e si traduce nel semplice 'sasso, carta, forbice'. Problema risolto? In campo sì, ma non fuori perché la Football Association non apprezza il sistema usato dal direttore di gara e decide di sospenderlo per tre settimane. Una squalifica che manda su tutte le furie gran parte della classe arbitrale, pronta a difendere l'operato del collega e a mostrargli il proprio sostegno utilizzando la medesima 'moneta'.

Stop confermato

Dopo circa 20 giorni dall'accaduto, è arrivata la sentenza definitiva che ha confermato le tre settimane di stop per l'arbitro inglese. McNamara infatti, come riporta la BBC, dopo aver presentato inizialmente ricorso contro la decisione della Federazione ha preferito rinunciare all'appello e incassare la squalifica. Un provvedimento che, probabilmente, non servirà a spegnere le polemiche. All'indomani della partita 'incriminata', lo stesso direttore di gara aveva ammesso di non aver agito nel modo migliore, ma si era detto sorpreso della misura adottata dalla Football Association, mentre diverso era stato il parere espresso da Joanna Stimpson, responsabile degli arbitri della Women Super League, che aveva definito la scelta di optare per la morra cinese come "deludente, inappropriata e per nulla professionale".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi