LigaGiornata 30 - sabato 2 aprile 2022Giornata 30 - sab 2 apr
Fine
Atletico Madrid
João Félix 11', 82'Luis Suárez 75' (Rig.), 90'
4 - 1
Alaves
Escalante G. 63'
Atletico Madrid
João Félix 11', 82'Luis Suárez 75' (Rig.), 90'
4 - 1 Alaves
Escalante G. 63'
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Atletico Madrid-Alaves 4-1

Gol e spettacolo nel match della trentesima giornata della Liga spagnola. La sfida che metteva di fronte Atletico Madrid e Alaves si è risolta a favore della squadra di Diego Simeone che si è imposta con un perentorio 4-1. Prima rete del match che arriva al minuto 11. Padroni di casa che ottengono i tre punti anche grazie all’ottima prova di João Félix con 2 reti

Netta vittoria da parte dell'Atletico Madrid che ha regolato in maniera decisamente agevole l'Alaves. Lo scarto finale riflette le differenze che si sono viste in campo. João Félix e soci hanno capitalizzato al meglio la mole di gioco prodotta. Atletico Madrid che è riuscita a portarsi in vantaggio al 11° minuto e che ha continuato a cercare di fare la partita in modo da non lasciar campo al rientro dell'Alaves. Le emozioni si susseguono così come le reti. Al triplice fischio festa per l'Atletico Madrid : tre punti portati a casa grazie al successo per 4-1

La rete di João Félix al 11° minuto, ha permesso all'Atletico Madrid di chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio. Nel secondo tempo, l'Alaves è riuscita ad agguantare il pareggio al 63° con Gonzalo Escalante, prima che l'Atletico Madrid si portasse nuovamente in vantaggio con Luis Suárez al 75° minuto. João Félix e Luis Suárez hanno chiuso il tabellino, dando la sicurezza della vittoria.



A conferma del risultato finale, l'Atletico Madrid ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (14-7), e ha battuto più calci d'angolo (8-2). L'Alaves, invece, ha avuto un maggior possesso palla (50%).

Florian Lejeune (Alaves) è stato il migliore per numero di passaggi completati (51), superando in questa speciale classifica anche Geoffrey Kondogbia, il più preciso nelle fila dell'Atletico Madrid (45). Geoffrey Kondogbia ha invece avuto la meglio nel dato relativo al numero di passaggi nella trequarti avversaria (6 contro 1 del suo avversario).

João Félix è stato il giocatore che ci ha provato con maggior insistenza per l'Atletico Madrid: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Alaves è stato Florian Lejeune a provarci con maggiore insistenza andando al tiro per 2 volte.
Nell'Atletico Madrid, il difensore Vrsaljko è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 15 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (100%). Il difensore Nahuel Tenaglia è stato invece il più efficace nelle fila dell'Alaves con 10 contrasti vinti (14 effettuati in totale).


La vittoria dell'Atletico Madrid ha come ovvia conseguenza quella di mettere in cascina tre punti facendo salire la squadra di Simeone a quota 57 punti in classifica. La battuta d'arresto dell'Alaves lascia invece V. Laguardia e compagni a 22 punti

A livello di statistiche individuali invece João Félix, finito nel tabellino dei marcatori del match, sale nella classifica marcatori a quota 8 gol. In rete anche Luis Suárez che aumenta il proprio bottino di reti stagionale assestandosi a quota 11 centri nella competizione.

Atletico Madrid: J. Oblak (Cap.), S. Savic, S. Vrsaljko, J. Giménez, R. Mandava, M. Llorente, T. Lemar, R. Lodi dos Santos, G. Kondogbia, A. Griezmann, J. Sequeira. All: Diego Simeone
A disposizione: R. de Paul, J. Serrano Martínez, F. de Almeida Monteiro, M. Santos Carneiro Da Cunha, D. Wass, M. Hermoso, B. Lecomte, L. Suárez, Y. Carrasco.
Cambi: de Paul <-> Lodi dos Santos (45'), Carrasco <-> Lemar (45'), Suárez <-> Griezmann (61'), Santos Carneiro Da Cunha <-> Llorente (72')

Alaves: F. Pacheco, F. Lejeune, R. Duarte, V. Laguardia (Cap.), N. Tenaglia, P. Pons, G. Escalante, T. Pina, E. Méndez, J. Mato Sanmartín, L. Rioja. All: José Luis Mendilibar
A disposizione: S. García, M. Miazga, D. Remeseiro Salgueiro, A. Sivera, M. Loum, M. De la Fuente, J. Navarro Jiménez, M. Vallejo Galván, A. Moya, M. Aguirregabiria, F. Pellistri, M. García.
Cambi: Vallejo Galván <-> Pons (45'), Navarro Jiménez <-> Duarte (45'), Loum <-> Méndez (78'), Pellistri <-> Pina (78')

Reti: 11' João Félix (Atletico Madrid), 63' Escalante (Alaves), 75' (R) Luis Suárez (Atletico Madrid), 82' João Félix (Atletico Madrid), 90' Luis Suárez (Atletico Madrid).
Ammonizioni: M. Llorente

Stadio: Wanda Metropolitano
Arbitro: Mario Melero López

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale