LigaGiornata 33 - giovedì 21 aprile 2022Giornata 33 - gio 21 apr
Fine
Espanyol
0 - 1
Rayo Vallecano
Sergi Guardiola 42'
Espanyol0 - 1 Rayo Vallecano
Sergi Guardiola 42'
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Espanyol-Rayo Vallecano 0-1

Nel match valido per la trentatreesima giornata della Liga spagnola, il Rayo Vallecano si impone in trasferta con il minimo scarto. La sfida contro l'Espanyol si è risolta al minuto 42. Il gol che ha permesso agli ospiti di ottenere i tre punti è stato firmato da Sergi Guardiola, segnata su assist di Catena

Il gol di Sergi Guardiola ha deciso il match tra Rayo Vallecano e Espanyol. Il momento clou è arrivato a pochi istanti dall'intervallo. La rete della vittoria è stata infatti siglata al 42' e l'Espanyol, nonostante gli sforzi, non ha trovato la via del pareggio. Qualche occasione da una parte e dall'altra c'è stata ma solo una è stata capitalizzata. Dopo l'intervallo, gli uomini di Andoni Iraola non sono riusciti a trovare il gol della tranquillità, bloccando al contempo tutte le azioni potenzialmente pericolose dell'Espanyol e conquistando tre punti preziosi grazie al successo finale per 1-0. In un dato statistico che ruota attorno alla sfortuna, le due squadre si sono equivalse: entrambe infatti si sono viste negare dai legni la gioia del gol in due occasioni, una a testa.

Da segnalare l’assist di Alejandro Catena, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Rayo Vallecano, Stole Dimitrievski è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta dell'Espanyol, Diego López è stato chiamato in causa poche volte per gran parte della partita a parte il gol subito. Squadre che hanno chiuso il match senza subire espulsioni ma si è vista una vera e propria battaglia in campo con 8 cartellini gialli in totale (4 per parte).

Nonostante il risultato, match tutto sommato in equilibrio. L'Espanyol ha avuto un maggior possesso palla (57%), mentre il Rayo Vallecano ha prevalso per numero di tiri totali (13-6) e ha battuto più calci d'angolo (10-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (430-280): si sono distinti Leandro Cabrera (63), Sergi Darder (57) e Fernando Calero (48). Per gli ospiti, Valentín è stato il giocatore più preciso con 38 passaggi riusciti.

Isi Palazón nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ci ha provato con maggior insistenza per il Rayo Vallecano con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per l'Espanyol è stato Raúl de Tomás a tentare di risolvere personalmente le azioni offensive e provando la conclusione per 2 volte.
Nel Rayo Vallecano, il centrocampista Óscar Valentín è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 17 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (100%). Il difensore Adrià Pedrosa è stato invece il più efficace nelle fila dell'Espanyol con 12 contrasti vinti (19 effettuati in totale).


Il trionfo del Rayo Vallecano porta in dote tre preziosi punti facendo salire la squadra di Iraola a quota 37 punti in classifica. La battuta d'arresto dell'Espanyol lascia invece D. López e compagni a 39 punti

A livello di statistiche individuali invece Sergi Guardiola, finito nel tabellino dei marcatori del match, sale nella classifica marcatori a quota 6 gol

Espanyol: D. López (Cap.), A. Pedrosa, A. Vidal, F. Calero, L. Cabrera, Y. Herrera, S. Darder, K. Bare, J. Puado, T. Vilhena, R. de Tomás. All: Vicente Moreno
A disposizione: D. López, L. Wu, Ó. Melendo, M. Llambrich, A. Embarba, L. Dimata, M. Morlanes Ariño, F. Mérida Pérez, O. Olazábal, N. Melamed, L. Morón, S. Gómez.
Cambi: Embarba <-> Bare (45'), Melamed <-> Vilhena (65'), Morón <-> Puado (79'), Morlanes Ariño <-> Herrera (80')

Rayo Vallecano: S. Dimitrievski, N. Maras, F. García Torres, M. Hernández, A. Catena, I. Palazón, Ó. Valentín, S. Comesaña, Á. García Rivera, Ó. Trejo (Cap.), S. Guardiola Navarro. All: Andoni Iraola
A disposizione: P. Ciss , U. López, M. Suárez, T. Dias Correia, K. Rodrigues, M. Sylla, L. Zidane, R. Nteka, R. Falcao.
Cambi: Ciss <-> Trejo (65'), López <-> Comesaña (74'), Nteka <-> Guardiola Navarro (91'), Suárez <-> Valentín (91')

Reti: 42' Sergi Guardiola.
Ammonizioni: A. Embarba, A. Vidal, L. Cabrera, F. Calero, Ó. Trejo, M. Hernández, S. Comesaña, F. García Torres

Stadio: RCDE Stadium
Arbitro: Antonio Miguel Mateu Lahoz

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale