[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • LIVE
  • STATISTICHE
  • NOTIZIE

Paris Saint Germain-Strasburgo 4-2, gol e highlights: senza Messi ci pensa super Mbappé

Senza Messi e Neymar, in tribuna, è un Psg a due facce contro lo Strasburgo. Incontenibile nel primo tempo, quando va a segno con tutto il tridente (Icardi-Mbappé-Draxler), disattento nella ripresa, con l'ex Gameiro che accorcia e Ajorque che la riapre. Nel finale Djiku si fa espellere ingenuamente (due gialli in 3’) e allora la chiude Sarabia su assist di un super Mbappé. Nel prepartita Parco dei Principi in delirio per la presentazione di Messi e degli altri nuovi acquisti

MESSI SI PRESENTA AI TIFOSI. VIDEO

1 nuovo post
Tanto spettacolo e gol anche senza Messi, per il Psg, che dilaga nel primo tempo e poi, complice qualche calo di concentrazione, rischia di farsi riprendere nella ripresa. La stella della serata è Mbappé, un gol e due assist
- di Redazione SkySport24
finisce qui!
FINISCE QUI, VINCE IL PSG 4-2
- di Redazione SkySport24
87' - Altro svarione del Psg! Strada spianata a Waris da un retropassaggio sbagliato di Diallo. Solo davanti a Navas, però, centra l'esterno della rete
- di Redazione SkySport24
gol!
86' - GOL DI SARABIA! 4-2 PER IL PSG. Ancora un'accelerazione impressionante di Mbappé, che poi serve l'ennesimo assist al compagno, davanti alla porta vuota
- di Redazione SkySport24
doppia ammonizione!
81' - E pochi minuti dopo il primo giallo, ecco che arriva anche il secondo per Djiku, ingenuo nel rifilare un pestone a Icardi. Strasburgo in 10
- di Redazione SkySport24
ammonizione!
79' - Giallo per Djiku
- di Redazione SkySport24
sostituzione
76' - Lo Strasburgo cambia entrambe le punte, Ajorque e Gameiro (che non la prende bene): dentro Diallo e Waris. Durante il cambio anche Prcic fa segno alla sua panchina di non riuscire a proseguire, e allora dentro anche Siby al suo posto
- di Redazione SkySport24
sostituzione
70' - Sarabia per Draxler nel Psg
- di Redazione SkySport24
gol!
64' - GOL DI AJORQUE! LO STRASBURGO LA RIAPRE, 3-2! Una rete quasi identica a quella di Icardi, con cross dalla sinistra e il suo inserimento di testa a toccare il pallone verso la porta con una deviazione perfetta
- di Redazione SkySport24
sostituzione
63' - Fila, ammonito, viene sostituito visto che sulla sua corsia è a rischio, dovendo sfidare Mbappé. Entra Caci
- di Redazione SkySport24
sostituzione
60' - Pochettino inserisce Danilo Pereira: esce proprio Ebimbe, il classe 2000 schierato titolare un po' a sorpresa
- di Redazione SkySport24
ammonizione!
60' - Giallo per Fila, brutto fallo da dietro su Ebimbe
- di Redazione SkySport24
gol!
53' - GOL DELLO STRASBURGO! ACCORCIA L'EX GAMEIRO! Sul cross dalla destra di Thomasson salta di testa tra i due difensori centrali del Psg e indirizza bene all'angolino. Poi non esulta per rispetto del suo ex pubblico che lo ricorda ancora con grande affetto

- di Redazione SkySport24
ammonizione!
51' - Giallo per Ebimbe, che stende Bellegarde dopo essere stato saltato nettamente
- di Redazione SkySport24
48' - Mbappé subito pericoloso: lanciato nello spazio brucia sullo scatto il suo marcatore e poi scarica il sinistro in porta, trovando la risposta di Sels
- di Redazione SkySport24
inizia il secondo tempo!
Si riparte!
- di Redazione SkySport24

Tutto pronto per la ripresa, con le squadre rientrate in campo

- di Redazione SkySport24
intervallo!
Alla fine del primo tempo il Psg è già avanti 3-0 sullo Strasburgo, giocando senza Messi e Neymar. A segno tutto il tridente, con Icardi che sblocca il risultato dopo appena 3' e, poco prima della mezz'ora, le reti di Mbappé e Draxler (su assist proprio di Mbappé) nel giro di due minuti. Leo Messi, in tribuna, finora si è goduto lo spettacolo
- di Redazione SkySport24
sostituzione
42' - Aholou non ce la fa, al suo posto entra Thomasson per lo Strasburgo
- di Redazione SkySport24
39' - Icardi, su cross dalla sinistra, taglia ancora sul primo palo con un movimento simile a quello che lo aveva portato a segnare il primo gol: colpo di testa in tuffo ma questa volta non inquadra la porta
- di Redazione SkySport24