Southampton-West Ham 0-1

Premier League
default

Vittoria per il West Ham che è riuscito a battere a domicilio il Southampton per 1-0 nel match valevole per la diciassettesima giornata della Premier League. La rete di Haller al 37° minuto, su assist di Fornals, ha dato i tre punti alla sua squadra

C'è la firma di Sébastien Haller sulla sfida che ha visto opposte West Ham e Southampton. In un confronto che ha visto una certa differenza in campo a livello di conclusioni pericolose, il punto di svolta è arrivato al 37° minuto quando Haller ha trovato la chiave per sbloccare la gara. Quel gol, in buona sostanza, ha consentito al West Ham di imporsi ma soprattutto di incamerare l'intera posta in palio. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Nonostante la sconfitta gli uomini di Ralph Hasenhüttl hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Ings.

Da segnalare l’assist di Pablo Fornals, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del West Ham, David Martin è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Southampton, Alex McCarthy oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il West Ham ha battuto più calci d'angolo (8-5). Il Southampton, invece, ha avuto un maggior possesso palla (57%). In parità il numero dei tiri totali (11) e di quelli nello specchio della porta (4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (342-218): si sono distinti Pierre-Emile Højbjerg (52), Jan Bednarek (50) e Jack Stephens (43). Per gli ospiti, Mark Noble è stato il giocatore più preciso con 31 passaggi riusciti.

Sébastien Haller è stato il giocatore che ha tirato di più per il West Ham: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Southampton è stato Pierre-Emile Højbjerg a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel West Ham, l'attaccante Michail Antonio è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (16 sui 29 totali). Il centrocampista Moussa Djenepo è stato invece il più efficace nelle fila del Southampton con 10 contrasti vinti (18 effettuati in totale).


Southampton (4-4-2 ): A.McCarthy, J.Bednarek, Cédric Soares, R.Bertrand, J.Stephens, N.Redmond, J.Ward-Prowse, P.Højbjerg (Cap.), M.Djenepo, S.Long, D.Ings. All: Ralph Hasenhüttl
A disposizione: S.Armstrong, A.Gunn, C.Adams, M.Obafemi, Oriol Romeu, M.Yoshida, J.Vestergaard.
Cambi: O.Romeu Vidal <-> N.Redmond (45'), S.Armstrong <-> S.Long (84'), C.Adams <-> C.Alves Soares (87')

West Ham (4-4-2 ): D.Martin, R.Fredericks, A.Cresswell, F.Balbuena, A.Ogbonna, P.Fornals, M.Noble (Cap.), D.Rice, R.Snodgrass, M.Antonio, S.Haller. All: Manuel Pellegrini
A disposizione: P.Zabaleta , A.Masuaku, I.Diop, A.Ajeti, Carlos Sánchez, A.Yarmolenko, R.Jiménez.
Cambi: A.Yarmolenko <-> R.Snodgrass (73'), C.Sánchez <-> S.Haller (79'), I.Diop <-> M.Noble (88')

Reti: 37' Haller.
Ammonizioni: R.Snodgrass, R.Fredericks, D.Martin, P.Højbjerg

Stadio: St. Mary's Stadium
Arbitro: Martin Atkinson

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.