Arsenal
Saka B. 31'
Premier League 
Fine
1 - 2
Man. City
Mahrez R. 57' (Rig.)Rodri 93'
Premier League 
Fine
Arsenal1 - 2 Man. City
Fine
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Arsenal-Manchester City: video, gol e highlights

La squadra di Guardiola passa di rimonta all'Emirates grazie a un rigore di Mahrez e a un gol nel recupero di Rodri che ribaltano il vantaggio iniziale di Saka. Gunners in 10  dal 59' per l'espulsione di Gabriel (due gialli in 1'). Polemiche sul Var, intervenuto in occasione del contatto da rigore di Xhaka su Bernardo Silva ma non su un contatto fra Odegaard ed Ederson nell'area opposta. City a +11 sul Chelsea (con una gara giocata in più)

Un gol segnato nel recupero permette al Manchester City di vincere 2-1 in casa di un Arsenal che, per un tempo gioca ‘alla Guardiola’. La squadra di Arteta è meravigliosa per 45’, passa in vantaggio con Bukayo Saka (4° gol nelle ultime 3 gare di Premier) ma avrebbe potuto sbloccare la gara prima se gli fosse stato concesso un rigore dopo 10 minuti: un intervento del portiere del City Ederson su Martin Odegaard che il Var ha ritenuto non meritevole di un check da parte dell’arbitro Stuart Attwell.

I 5 minuti che cambiano la partita

Nella ripresa prima il pareggio del City su un calcio di rigore concesso per un una trattenuta di Xhaka su Bernardo Silva (inizialmente sorvolata dall’arbitro ma poi punita grazie all’intervento del Var) e trasformato da Mahrez. 90 secondi dopo, Nathan Ake salva sulla linea un pallone che Martinelli incredibilmente non riesce a ribattere in gol. Passano ancora pochi secondi e Gabriel rimedia un’espulsione per doppia ammonizione trattenendo Gabriel Jesus lanciato verso la porta.

Il gol vittoria di Rodri

I Gunners resistono 34 minuti in 10 contro 11 e, quando sembrava inevitabile il pareggio, al 93’ è Rodri a trovarsi sui piedi all’altezza dell’area piccola il pallone della vittoria: sinisto, 2-1 e spogliarello scivolando in ginocchio davanti agli ammutoliti tifosi dell’Arsenal.

Come cambia la classifica

Con questi tre punti la capolista si porta momentaneamente a +11 sul Chelsea (una gara in meno) e a +12 sul Liverpool (2 gare in meno), domani avversari a Stamford Bridge (diretta su Sky Sport Uno alle 17.30 di domenica 2 gennaio)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport