Parma: Munari, Iacoponi e Insigne in gruppo

Serie B
allenamento_parma

Amato Ciciretti e Matteo Scozzarella hanno invece lavorato con modalità differenziata e il loro rientro in campo ancora non è definibile con precisione. Giovedì si torna in campo contro l’Avellino

Dopo la vittoria in rimonta ottenuta contro il Foggia, il Parma di Roberto D’Aversa si concentra ora sul prossimo impegno di campionato, in cui i gialloblù affronteranno l’Avellino di Walter Novellino allo stadio Partenio Lombardi. Una trasferta in cui cercare altri punti dopo quelli delle ultime settimane, come si legge sul sito ufficiale del club emiliano “il Parma Calcio già questa mattina, dopo la gara di campionato di ieri pomeriggio al Tardini contro il Foggia, si è allenato al Centro Sportivo di Collecchio”. I calciatori che hanno disputato l’intero incontro contro il Foggia hanno svolto soltanto una sessione defaticante divisa tra palestra e campo mentre i loro compagni sono stati impegnati in un iniziale processo di attivazione muscolare, poi in possessi palla, in un lavoro fisico e infine in una partitella finale a campo ridotto. Per quanto riguarda la situazione degli infortunati, lo stesso Parma informa che Gianni Munari, Simone Iacoponi e Roberto Insigne sono rientrati in gruppo e hanno pertanto svolto l’intera sessione di lavoro con il resto del gruppo. Amato Ciciretti e Matteo Scozzarella hanno invece lavorato con modalità differenziata e il loro rientro in campo ancora non è definibile con precisione.

Infine, Alessio Da Cruz era assente perché impegnato con l’Olanda U20 e nei prossimi giorni tornerà a lavorare con la squadra di De Zerbi. Per la giornata di domani, martedì 27 febbraio, sempre al Centro di Collecchio è prevista una seduta a porte chiuse per continuare così la settimana di lavoro che porterà - dopodomani - il Parma e giocare contro l’Avellino. Tra i protagonisti annunciati del match ci sarà anche Luca Siligardi. Il centrocampista è tornato al gol ed è tornato a segnare proprio contro il Foggia mettendo a segno la prima rete con la maglia gialloblù. Nel post partita il giocatore ha poi commentato la gara e la sua prestazione: "Sono felicissimo per il mio primo gol in maglia gialloblù - ha dichiarato - perché è stato decisivo per portarci alla vittoria. Va bene così. Spero di dare continuità nelle prossime partite che ci attendono - riporta il sito ufficiale del club emiliano-. Sicuramente nella seconda parte di gara gli ingressi dalla panchina ci hanno dato una grossa mano insieme alla voglia di tutti noi di portare a casa il risultato nonostante un primo tempo un po’ sotto tono. Nella ripresa è emersa la nostra voglia di vincere. Siamo anche stati bravi a vincere in rimonta".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche