Vuelta, a Roglic la tappa di oggi e la maglia rossa. Classifica

Ciclismo

Primoz Roglic ha conquistato la 13^ tappa della Vuelta, una crono individuale di 33,7 km da Muros a Mirador de Ézaro: lo sloveno si riprende la maglia rossa ai danni di un grande Richard Carapaz, che si giocherà le sue carte nel finale di corsa. Mercoledì la 14^ frazione Lugo-Ourense

Primoz Roglic non sbaglia e si impone nella 13^ tappa della Vuelta, la cronometro individuale di 33,7 km da Muros a Mirador de Ézaro. Lo sloveno (46'39'') riconquista la maglia rossa, strappandola a Richard Carapaz. L'ecuadoriano del Team Ineos, però, ha retto alla grande in una giornata che lo vedeva ampiamente sfavorito, perdendo solo 49'' dallo sloveno. Per Roglic si tratta del quarto successo in questa Vuelta 2020. Ottima prova anche per Hugh Carty (+25''), che resta in scia per la vittoria. Mattia Cattaneo, sesto a 46'', è stato il primo degli italiani. Giornata che si era aperta con il comunicato da parte degli organizzatori, con i 681 test anti Covid realizzati nella bolla della corsa che hanno dato esito negativo. Mercoledì è in programma la 14^ frazione, 204 km da Lugo a Ourense, con un percorso accidentato simile a una classica che potrebbe favorire i finisseur. 

L'ordine d'arrivo della 13^ tappa

1. Primoz Roglic (Jumbo-Visma), 46'39''
2. Will Barta (CCC Team), +1''
3. Nelson Oliveira (Movistar), +10''
4. Hugh Carthy (EF Pro Cycling), +25''
5. Bruno Armirail (Groupama-FDJ), +41''

La classifica generale

1 PRIMOŽ ROGLIC (JUMBO – VISMA)  in 49H 16' 16'

2 RICHARD CARAPAZ (INEOS GRENADIERS) +39''

3 HUGH JOHN CARTHY (EF PRO CYCLING) +47"

4 DANIEL MARTIN (ISRAEL START-UP NATION) +1'42"

5 ENRIC MAS (MOVISTAR) + 3' 23"

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche