Amstel Gold Race, van Aert vince al fotofinish: battuto di pochi millimetri Pidcock

Ciclismo
amstel_gold_race_2021

Wout van Aert conquista la Amstel Gold Race del 2021. Il belga ha battuto allo sprint il britannico Thomas Pidcock e il tedesco Maximilian Schachmann. Una volata, arrivata dopo una fuga del terzetto, che ha costretto a un surplus di lavoro i giudici di gara: pochissimi i millimetri di differenza tra van Aert e Pidcock

Il corridore belga Wout Van Aert ha vinto al fotofinish, davanti al britannico Thomas Pidcock, la Amstel Gold Race 2021, la prima delle Classiche delle Ardenne. Il risultato della volata è stato a lungo in sospeso perché Van Aert e Pidcock sono arrivati davvero spalla a spalla, e non è stato facile per i giudici di gara assegnare la vittoria al belga, risultato davanti per pochi millimetri. La corsa in territorio olandese, su 12 giri di un circuito di 16,9 km con le salite di Geulhemmerberg, Bemelerberg e Cauberg da affrontare ad ogni tornata per un totale di 216,7 km, nel 2020 non si era disputata a causa della pandemia. A 10 km dalla conclusione la fuga decisiva di un terzetto formato da Van Aert, con Pidcock e il tedesco Maximilian Schachmann. A 400metri dall'arrivo è partito lo sprint finale vinto da Van Aert, davanti a Pidcock, terzo Schachman; al quarto posto, primo del gruppetto di inseguitori, lo spagnolo Alejandro Valverde.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport