Giro d'Italia, De Marchi cade in discesa e si ritira: trasportato in ospedale

giro
de marchi ritiro giro

Alessandro De Marchi è caduto in discesa nel corso della 12^ tappa del Giro d'Italia Siena-Bagno di Romagna. Il corridore della Israel Start-Up Nation, 2 giorni in maglia rosa la scorsa settimana, è stato trasportato in ospedale senza perdere conoscenza: secondo le prime informazioni avrebbe riportato un trauma toracico, con la sospetta frattura della clavicola

Caduta e ritiro nei primi chilometri della 12/a tappa, Siena-Bagno di Romagna, per Alessandro De Marchi, due giorni in maglia rosa in quest'edizione del Giro d'Italia. Il corridore friulano della Israel Start-Up Nation, che mercoledì ha compiuto 35 anni, è rimasto a terra ed è stato assistito dai sanitari del Giro d'Italia. Successivamente è stato messo in sicurezza e caricato in ambulanza per essere portato in ospedale per accertamenti. Secondo le prime informazioni potrebbe aver riportato un trauma toracico, con sospetta frattura della clavicola. Il forte corridore della Istrael Star-Up Nation non ha mai perso conoscenza ed è stato trasferito per accertamenti e cure al nosocomio di Careggi di Firenze. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche