Please select your default edition
Your default site has been set
michael_jordan_isiah_thomas

Uno dei tanti spunti venuti fuori dalle ultime due puntate di “The Last Dance” - serie dedicata a Michael Jordan, disponibile su Netflix e a un prezzo vantaggioso per gli abbonati Sky che sottoscrivono l’offerta Intrattenimento Plus su Sky Q - riguarda il Dream Team del 1992 e l’esclusione dell’Hall of Famer dei Pistons; nemico di Jordan a cui venne addossata la colpa di quell’esclusione. A detta di MJ però, in realtà il n°23 dei Bulls non fu l’unico a preferire la sua esclusione