Please select your default edition
Your default site has been set

Playoff NBA, Chris Paul giocherà in gara-2 contro i Lakers? Le sue condizioni aggiornate

IL RECUPERO

La contusione alla spalla destra ne ha limitato in parte l’impatto in gara-1, ma nonostante il ritorno per ben due volte nello spogliatoio durante la sfida, i Suns non hanno dovuto fare a meno di lui. E in gara-2? Chris Pau ha già rassicurato tutti: “Sto bene, ci sarò in ogni caso. Come diceva Kobe: gli infortuni non puoi controllarli. Bisogna accettarli e andare avanti”

Quando Chris Paul è crollato a terra durante il primo tempo della sfida contro Phoenix, tutti abbiamo pensato la stessa cosa: “No, questa volta no. Non lo merita”, ripensando all’enorme sfortuna dell’All-Star dei Suns negli anni passati quando ha dovuto affrontare infortuni e problemi vari che ne hanno limitato l’impatto playoff. Un colpo alla spalla, che lo ha costretto a fare avanti e indietro dallo spogliatoio almeno in un paio di casi: CP3 però ha trovato la forza di chiudere la sfida sul parquet e di realizzare uno dei canestri più pesanti della partita. Il sigillo sulla prima vittoria nella serie di Phoenix. La domanda che ora ronza nella testa dei Suns è: come sta Paul? La diagnosi è contusione alla spalla destra e il diretto interessato è stato categorico riguardo gara-2: “Sarà assolutamente pronto” per la seconda sfida della serie. La doppia battaglia a rimbalzo con l’amico/nemico LeBron James lascerà i suoi segni, anche nello stato d’animo dei tifosi rimasti in religioso silenzio per diverse decine di secondi quando è crollato a terra: “Mi sono accorto che attorno a me c’è stato un “uhh” generale di sorpresa, poi più nulla”. Le preghiere del pubblico sugli spalti della Talking Stick Resort Arena sono andate a buon fine, anche quando a metà terzo quarto è stato costretto a fare un nuovo giro nello spogliatoio: “Come diceva sempre Kobe: gli infortuni non sono qualcosa che puoi controllare. Dovrò farmene una ragione e giocare nonostante il colpo”. Non abbiamo dubbi che un campione come lui riuscirà a superare anche questa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche