Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Serge Ibaka dice basta: si opera alla schiena, stagione finita

CLIPPERS
©Getty

La prima stagione di Serge Ibaka con gli L.A. Clippers si è conclusa anticipatamente: il lungo ha deciso infatti di operarsi alla schiena e di porre fine anticipatamente ai suoi playoff. "Non c’è niente che amerei di più che essere in campo coi miei fratelli, ma a volte gli infortuni si mettono in mezzo e la salute ha la priorità. Ora sosterrò i miei compagni e mi preparerò per la prossima stagione"

Lo scorso autunno Serge Ibaka era uno dei lunghi più cercati sul mercato, con diverse contender pronte a fargli la corte per farlo firmare con loro (tra cui i Brooklyn Nets del suo amico Kevin Durant). Il lungo congolese però, dopo un buon inizio con gli L.A. Clippers, ha vissuto una stagione difficile per via di un infortunio alla schiena decisamente complicato, che lo ha costretto a saltare ben 30 partite di regular season prima di tornare in campo per le ultime due e le prime due gare di playoff contro Dallas. Quattro comparsate che sono bastate per fargli dire basta: come annunciato anche dalla squadra, Ibaka ha deciso di operarsi alla schiena e di porre fine anticipatamente alla sua stagione con i losangeleni. “Non c’è niente che amerei di più che essere in campo con i miei fratelli per provare a vincere un titolo per la #ClipperNation” ha scritto Ibaka direttamente dal letto d’ospedale. “È stata una stagione molto dura, ho lavorato tantissimo per tornare in tempo per i playoff ma a volte gli infortuni si mettono di mezzo e la salute deve essere la priorità. Apprezzo tutto il sostegno che ho ricevuto: ora la mia concentrazione va al sostegno per la squadra e a rimettermi in salute, così da preparami alla prossima stagione”.

Le ripercussioni per il mercato dei Clippers

Le ultime parole sono particolarmente interessanti, visto che Ibaka possiede una player option in suo favore da 9.7 milioni di dollari da poter esercitare. Considerato quanto è complicato un infortunio alla schiena dopo aver scollinato i 30 anni, Ibaka avrebbe tutto l’interesse a esercitarla e ad assicurarsi così un anno di stipendio che non riceverebbe se si presentasse quest’anno sul mercato, lavorando per tornare in forma il prossimo anno e aiutare i Clippers — che stanotte si giocano la stagione in gara-3 contro gli Utah Jazz in una partita da seguire anche su Sky Sport NBA sia in diretta alle 2.30 che domenica in replica col commento in italiano.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche