Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Trae Young show in gara-1 contro Milwaukee: si ferma, scuote la spalla e segna. VIDEO

protagonista

Partita clamorosa per la stella degli Hawks in gara-1 delle finali della Eastern Conference contro Milwaukee. Young ha guidato i suoi alla vittoria 116-113 chiudendo con il suo career-high nei playoff a quota 48 punti, 11 assist e 7 rimbalzi. Un'altra grande prestazione fuori casa per lui in questa post season, suggellata da uno "shimmy" scuotendo la spalla prima di segnare da tre, umiliando i Bucks e facendo arrabbiare Antetokounmpo nel timeout

Anche in questa occasione Young non si è fatto mancare un atteggiamento provocatorio, come già visto soprattutto a New York nella serie contro i Knicks. In particolare nel finale del terzo quarto, dopo aver lasciato sul posto Holiday con un crossover oltre l'arco, il numero 11 si è concesso uno 'shimmy' (il movimento in cui si scuotono le spalle reso famoso come esultanza da Steph Curry) prima di prendere il tiro, mandato ovviamente a segno. Un gesto sottolineato dai telecronisti e anche successivamente mimato da Giannis Antetokounmpo ai suoi compagni durante un timeout, probabilmente a intendere 'questo ci sta prendendo i giro, vediamo di batterlo...'. Ma in questa gara-1 ha avuto ragione Young.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche