Please select your default edition
Your default site has been set

Finali NBA, Chris Paul e la mano infortunata: "La sto gestendo bene, il riposo aiuta"

VERSO GARA-1
©Getty

Alla vigilia delle prime Finals della sua carriera, Chris Paul è alle prese con un infortunio alla mano destra, con i legamenti dell’indice parzialmente lesionati durante la serie coi Clippers. Un problema che non gli ha impedito di segnare 41 punti nella decisiva gara-6: "La sto gestendo bene, il riposo aiuta prima di ricominciare a giocare". Tutte le Finals sono in diretta su Sky Sport NBA (canale 209), la casa della pallacanestro USA fino al 2023

Chris Paul ha atteso per ben 16 anni la possibilità di giocarsi il titolo NBA all’appuntamento decisivo, e non se lo perderebbe per nulla al mondo — figuriamoci per un infortunio di poco conto. Da sempre sfortunato ai playoff con i problemi fisici, anche quest’anno CP3 ha dovuto fare i conti con un problema al nervo della spalla nella serie contro i Los Angeles Lakers e con la positività al Covid-19 nelle prime due gare delle finali di conference contro i Clippers, ma è comunque riuscito a dare il suo contributo per portare i Phoenix Suns fino alle Finals. Da qualche tempo poi sta avendo a che fare con un problema alla mano destra, quella con cui tira, nel quale dei legamenti dell'indice destro sono parzialmente lesionati — infortunio che comunque non gli ha impedito di realizzare 41 punti nella superlativa gara-6 giocata a Los Angeles. "L'ho gestita bene" ha detto in conferenza stampa parlando del suo problema. "Ogni giorno in cui abbiamo potuto riposare è andata meglio, e avremo la possibilità di tenerla a riposo prima di ricominciare a giocare".

approfondimento

Chris Paul tra finali e futuro: a New York?

Arrivati a questo punto della stagione ogni giocatore è alle prese con qualche acciacco, molti dei quali nemmeno sono noti, ma fintanto che avrà la possibilità di scendere in campo CP3 non mancherà di dare il suo contributo, come visto anche nella sfida decisiva della serie contro L.A.. D’altronde anche dall’altra parte i Bucks sono alle prese con l’infortunio di Giannis Antetokounmpo, che dopo aver subito un’iperestensione al ginocchio sinistro in gara-4 contro Atlanta non è più rientrato in campo. Voci parlavano di un suo possibile rientro nel caso di una gara-7 contro gli Hawks che non si è concretizzata per merito di Khris Middleton e soci, perciò è possibile che il greco sia disponibile per le Finals che cominceranno nella notte tra martedì e mercoledì alle 3.00 in diretta su Sky Sport NBA (canale 209), la casa della pallacanestro USA fino al 2023.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche