Please select your default edition
Your default site has been set

NBA Finals, il derby di Mike Budenholzer: "Ho sempre tifato Phoenix Suns"

CURIOSITÀ
©Getty

Queste Finals avranno un sapore speciale per Mike Budenholzer, e non solo perché sono le prime della sua carriera. L’allenatore dei Milwaukee Bucks infatti è nativo di Holbrook, Arizona e ha ammesso di essere cresciuto come tifoso dei Phoenix Suns, i suoi rivali alle finali: "Ho grandi ricordi dei Suns di Walter Davis e Paul Westphal, ho tutta la mia famiglia qui. È molto speciale per tutti"

Le Finals sono speciali per qualsiasi persona ne faccia parte: è il momento più alto della stagione NBA, quello più teso e più combattuto, quello a cui arrivano solamente le due migliori squadre su trenta e in cui sola una può uscirne vincente. Mike Budenholzer spera che i suoi Milwaukee Bucks siano quella squadra, per quanto la serie sia cominciata con una vittoria dei Phoenix Suns in gara-1. Ma per lui ha un significato davvero particolare che le sue prime finali in carriera siano proprio contro Phoenix: da buon nativo di Holbrook, in Arizona, Budenholzer è da sempre un tifoso dei Suns. “Sì, ero un tifoso dei Suns quando ero ragazzino” ha ammesso in conferenza stampa prima del debutto alle Finals. “Questa è la stanza intitolata a Al McCoy, no? Lo ascoltavo sempre in tv e alla radio, ho grandi ricordi dei Suns di Walter Davis e di Paul Westphal, e potrei continuare ancora per molto. Ero davvero un super fan dei Suns”. Poi la sua carriera lo ha portato da altre parti, da San Antonio alla corte di Gregg Popovich (a proposito: il consiglio di Pop per le Finals? “Mi ha detto di cavarmela da solo” ha detto Budenholzer) fino alla panchina con gli Atlanta Hawks. Ora le prime Finals da capo-allenatore: “Mia madre e mio padre sono qui, così come i miei fratelli e sorelle e i miei figli. Come ogni altro giocatore, anche io avrò la mia famiglia qui. È bello che sia In Arizona, è speciale per chiunque riesca ad arrivare a questo periodo della stagione e dei playoff. È un periodo dell’anno divertente”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche