Please select your default edition
Your default site has been set

Finali WNBA, gara-2: Phoenix batte Chicago 91-86 al supplementare e pareggia la serie

FINALI WNBA
©Getty

Gara entusiasmante tra le Mercury e le Sky: davanti alle stelle dei Phoenix Suns presenti in prima fila, le padrone di casa hanno vinto al supplementare grazie a 8 dei 20 punti di Diana Taurasi e a un canestro decisivo di Skyler Diggins-Smith, pareggiando i conti nella serie finale. La serie si sposta a Chicago per gara-3 e 4, tutta da seguire sui canali di Sky Sport

Dopo la vittoria delle Chicago Sky in gara-1, le Phoenix Mercury si prendono la rivincita e pareggiano la serie finale della WNBA portandosi sull’1-1 al termine di un match bellissimo, risolto solamente dopo un tempo supplementare con il punteggio di 91-86. Davanti ai membri più importanti dei Phoenix Suns, che sullo stesso campo avevano appena battuto i Portland Trail Blazers (anche loro presenti in prima fila con Damian Lillard, Jusuf Nurkic e coach Chauncey Billups) solo poche ore prima per una partita di preseason, le padrone di casa hanno mostrato ben altro volto rispetto a quello spento di gara-1, aggrappandosi a una dominante Brittney Griner (29 punti e 9 rimbalzi, con anche una schiacciata in 41 minuti) e ritrovando Sophie Cunningham, alle prese con un problema al polpaccio ma autrice di tre triple. Nonostante gli sforzi di Griner, le Sky sono rimaste sempre in partita grazie a Courtney Vandesloot, autrice di 20 punti con 14 assist e il canestro per pareggiare la partita a 4.4 secondi dalla fine dei regolamentari, seguita dai 19 di Allie Quigley che si è spesa tantissimo in difesa sulla leggenda Diana Taurasi. La miglior giocatrice nella storia della WNBA ha faticato nei primi tre quarti segnando solo 6 punti, ma si è accesa nel quarto periodo mettendone 6 e ne ha aggiunti altri 8 nel supplementare, mandando avanti la sua squadra. Sull’ultimo possesso, propiziato da un suo recupero difensivo, ha poi deciso di lasciare il palcoscenico a Skyler Diggins-Smith, che ha segnato il canestro del +5 a meno di 13 secondi dalla fine dell’overtime, chiudendo con una doppia doppia da 13 punti e 12 assist. La serie si sposta ora a Chicago, dove le Sky dovranno proteggere il fattore campo se vorranno vincere il titolo: le partite sono tutte in diretta sui canali di Sky Sport e gara-4 sarà in diretta domenica 17 ottobre alle 21 su Sky Sport NBA.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche