Mondiali nuoto 2018: Quadarella d'argento negli 800 stile libero. Panziera quinta nei 200 dorso

Nuoto
Nuoto, terza giornata Mondiali vasca corta
quadarella_nuoto_lapresse

Ai Mondiali di nuoto in vasca corta in corso a Hangzhou (Cina), Simona Quadarella conclude la gara dei 800 stile libero alle spalle della favorita Wang. Terza Smith. Nei 200 dorso Panziera quinta

MONDIALI NUOTO, I RISULTATI DELLA SECONDA GIORNATA

Finale da urlo negli 800 stile libero per Simona Quadarella: grazie a una rimonta spettacolare nell'ultima vasca l'azzurra conquista la medaglia d'argento ai Mondiali di vasca corta di Hangzhou (Cina), riuscendo a concludere la gara in 8'08"03, davanti alla statunitense Leah Smith (8'08"75). Oro alla cinese Jianjiahe Wang, autrice del tempo di 8'04"7.

Quadarella: "Ancora non ci credo"

"Non ci credo ancora, ero venuta in Cina per prendere la medaglia ma sapevo che era difficile - spiega la 19enne di Roma, allenata da Christian Minotti -. Dedico quest'argento al mio allenatore e alla mia migliore amica Elisa, che dall'Italia ha fatto il tifo per me. Questo risultato vuol dire che sto bene e che posso sempre migliorare. La cinese l'ho vista solo negli ultimi 150 metri ma non ne avevo piu' per andarla a prendere". La Quadarella rimane incredula anche dopo la cerimonia di premiazione e con la medaglia al collo. "E' la medaglia che piu' mi aspettavo e sono veramente felice. Ho ancora ampi margini di miglioramento, come sto dimostrando soprattutto a me stessa. Ieri notte ho sognato che arrivavo terza e facevo 8'09": sono andata anche piu' veloce".

200 dorso, Panziera quinta

Solo quinto posto nei 200 dorso per Margherita Panziera. Vittoria per l'americana Lisa Bratton, completano il podio la connazionale Kathleen Baker e l'australiana Emily Seebohm. Con il crono di 2'02"50 Panziera è rimasta distante quasi un secondo dal suo record italiano (2'01"56), che non sarebbe comunque bastato per conquistare una medaglia: Bratton ha trionfato in 2'00"71 beffando per appena 8 centesimi Baker, crono di 2'01"37 per Seebohm.

Staffetta 4×50 mista mista, 5° tempo per l'Italia

Con il crono di 1'38"08 Sabbioni, Scozzoli, Di Liddo e Pellegrini non vanno oltre il quinto posto nella staffetta 4×50 mista mista. Oro agli Stat Uniti, che migliorano anche il record del mondo chiudendo in 1'36"40, argento all'Olanda (1'37"05), bronzo alla Russia (1'37"33).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport