tokyo_coronavirus_cover_getty

L'aumento dei contagi di Covid-19 ha spinto il governo di Tokyo a lanciare un segnale di allarme, illuminando di rosso il Rainbow Bridge: un invito ai cittadini a rimanere a casa per scongiurare una seconda ondata. In Giappone molte delle restrizioni erano state eliminate il 25 maggio, ma pare che al momento questo "alert" non equivalga a un ripristino delle limitazioni

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI - LA CONFERENZA DEL PREMIER CONTE