Zambrotta, Barone e Camporese alla riapertura di Gardaland

Altro

Giornata di relax per i tre amici, alla riapertura del parco divertimenti con le famiglie. Zambrotta sulla Nazionale: "Percorso straordinario, ci sono i presupposti per arrivare fino in fondo. Allegri alla Juve? Preso per vincere in Europa, ma a Pirlo andava dato più tempo". Camporese: "Tennis italiano, è un momento speciale"

L’ulteriore piccolo passo verso la normalità. Tra le “riaperture” tanto attese c’è stata anche quella di Gardaland, il famosissimo parco divertimenti che nel weekend ha avuto tra i suoi visitatori anche uno speciale trio di sportivi. Gianluca Zambrotta, Simone Barone e Omar Camporese ne hanno approfittato e, da Raptor a Mammut fino alla Miniland – alcune tra le attrazioni più note –, si sono concessi una giornata di divertimento con le relative famiglie. Con un occhio, naturalmente, agli eventi sportivi che nel frattempo si svolgevano.

Zambrotta: "Italia? Ci sono presupposti per vincere"

leggi anche

Italia, Verratti è guarito. Florenzi da valutare

“La Nazionale? Ha fatto un percorso straordinario. È arrivata alla prima partita con grande entusiasmo e grande voglia, vincendo la prima partita meritatamente”, le parole di Zambrotta a proposito dell’avventura degli Azzurri appena cominciata agli Europei. “Il cammino è ottimo, ha le possibilità per giocarsela con tutte le squadre fino in fondo, quindi i presupposti ci sono assolutamente”.
 

L’ex terzino della Juventus e della Nazionale (che con l’amico Barone ha condiviso la magica esperienza del Mondiale vinto nel 2006) ha commentato anche il ritorno in panchina di Allegri: “Sono dell'idea che andava dato più tempo a Pirlo nella gestione della squadra perché non ha avuto il tempo necessario per far passare i suoi concetti, il suo modo di giocare. Allegri conosce già l'ambiente, la squadra, la società e può sicuramente fare bene ed è stato probabilmente preso per tornare a vincere in Europa, è arrivato due volte in finale con la Juventus ed è un allenatore capace che conosce benissimo l'ambiente".

Zambrotta, Barone e Camporese a Gardaland
Zambrotta, Barone e Camporese ospiti a Gardaland

Camporese: "Tennis italiano, momento speciale"

leggi anche

Queen's, eliminati Sinner e Sonego

Ma il weekend appena trascorso è stato anche quello che ha incoronato Djokovic re del Roland Garros, e allora Camporese dice la sua sul tennis italiano, che attraversa “un momento speciale anche grazie a due giovani come Musetti e Sinner: giocano bene, ovviamente devono imparare ancora qualcosa, hanno delle lacune tecniche ma siamo a buonissimo punto."

Zambrotta, Barone e Camporese a Gardaland con le famiglie
Zambrotta, Barone e Camporese a Gardaland con le famiglie

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche