Italia, infortuni di Verratti e Florenzi: le news dal medico della Nazionale

Europei
©LaPresse

Il punto del prof. Ferretti, responsabile medico azzurro: "Verratti ha iniziato l'ultimo miglio, ci auguriamo che tutto proceda come andato finora. Florenzi sta recuperando, da lunedì contiamo di farlo riallenare. Berardi ha preso una tacchettata, ma è un trauma contusivo"

PODCAST. LE NEWS SULLA NAZIONALE

Buone notizie per l'Italia visto che è sempre più vicino il ritorno di Marco Verratti. Il centrocampista azzurro ha giocato sabato pomeriggio parte dell'amichevole contro la Primavera del Pescara e oggi si è allenato insieme al resto del gruppo. L'obiettivo dovrebbe essere quello di far giocare qualche minuto al centrocampista del PSG contro la Svizzera, per poi tornare titolare nell'ultimo match del girone con il Galles.  "Ha iniziato l'ultimo miglio, ma è il più difficile - ha spiegato il prof. Andrea Ferretti, responsabile medico della Nazionale - Il programma di rieducazione è iniziato dal secondo giorno di raduno e proseguito senza intoppi. Ci auguriamo che tutto proceda come andato finora. Questo percorso è stato condiviso con il Psg visto che, per essere considerato guarito dalla Uefa, deve essere giudicato tale anche dal medico del club di appartenenza". 

Le condizioni di Florenzi e Berardi

leggi anche

Italia in campo: c'è Verratti... con il Pescara

Verratti non sarà a disposizione di Mancini mercoledì contro la Svizzera, così come Florenzi. Le sue condizioni, però, sono in miglioramento come sottolineato da Ferretti: "Sta recuperando da questo infortunio muscolare e domani contiamo di farlo riallenare".  Solo una botta che non preoccupa, invece, per Berardi: "Ha preso una tacchettata forte, ma si tratta di un trauma contusivo". Entrambi hanno fatto solo lavoro in palestra in questa domenica.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche