Archivio di SkySportHD

Settembre 2011

Serie B, Torino e Brescia non si fanno male: è solo 0-0

Il posticipo della quinta giornata del campionato cadetto è terminato con il risultato a reti bianche. L'esito della sfida dell'Olimpico permette dunque al Sassuolo di rimanere solitario in vetta alla classifica del torneo con 12 punti

Juve, primato ed entusiasmo. Ma la Borsa la declassa

Mentre Antonio Conte e i bianconeri si godono le due vittorie con cui hanno iniziato la stagione, da Piazza Affari arriva una brutta notizia: le azioni del club non fanno più parte del segmento Star, quello che caratterizza le aziende più virtuose

Gasperini in equilibrio sul filo: "Ho la fiducia di Moratti"

Il tecnico nerazzurro, pronto a lanciare a Novara Pazzini dal 1', recrimina per qualche errore arbitrale di troppo e parla della sua panchina in bilico: "Il presidente mi supporta e nessuno mi ha mai imposto nulla. I fischi? Dipendono dai risultati"

Lazio, parla Lotito: "Da Reja nessuna lettera di dimissioni"

Il presidente biancoceleste nega che il suo tecnico abbia proposto di lasciare la panchina, e precisa: "La verità è che oggi abbiamo ratificato la chiusura di bilancio in attivo di una società che io ho preso con oltre 500 milioni di debiti"

Foto e amicizie: quando le mafie vanno nel pallone

Dopo il caso Miccoli, fotografato con il figlio di un boss di Cosa nostra, si riapre la polemica sui rapporti tra il mondo del pallone le mafie. Ecco una selezione dei rapporti e delle situazioni che più hanno fatto discutere GUARDA LE FOTO

Matthaeus dice addio alla Bulgaria e si dedica a Joanna

L'ex campione tedesco ha preferito chiudere l'esperienza bulgara, lasciando la panchina a Mihail Madanski, selezionatore della nazionale juniores che preparerà l'amichevole contro l'Ucraina del 7 ottobre. Lothar si consolerà con la compagna, la signorina Tuczynska. LE FOTO

San Gennaro e San Cavani. A Napoli si fa festa così

A San Gregorio Armeno, nella tradizionale strada dei presepi, la statuina del "Matador" è affiancata a quella del patrono. Dopo la tripletta al Milan, l'uruguaiano è sempre più nei cuori dei tifosi: lo venerano come una divinità... GUARDA LE FOTO

Dramma Fuser: muore il figlio quindicenne

L'ex centrocampista di Milan, Lazio e Roma perde il figlio Matteo, in cura all'Ospedale Regina Margherita di Torino. Il ragazzo avrebbe compiuto 16 anni il prossimo novembre. Il mondo del calcio si stringe intorno alla famiglia