Archivio di SkySportHD

Settembre 2011

"Tap" player alla riscossa: ecco come si abbassa la Serie A

La "barcellonizzazione" del nostro campionato passa attraverso l'affermazione di tanti piccoli goleador. Giovinco, Miccoli, Maxi Moralez: tutti in vetta alla classifica cannonieri. E anche Juve e Inter hanno tagliato parecchio rispetto a un anno fa

L'esercito dei mini-bomber: pochi centimetri, molti gol

Sono tanti, piccoli e inarrestabili. Hanno conquistato la vetta della classifica dei marcatori della Serie A. Il loro leader è Sebastian Giovinco, capocannoniere con 3 reti. Il loro obiettivo? Sovrastare Ibrahimovic. Almeno nel numero dei gol. GUARDA LA FOTOGALLERY

Fiorentina nei guai: Gilardino si ferma per sei settimane

Il centravanti dei viola si è infortunato nel match perso 2-0 sul campo dell'Udinese. Il giocatore ha riportato una microfrattura al piatto tibiale associato ad una sollecitazione della capsula articolare e del legamento collaterale mediale del ginocchio

Mourinho e il Real fischiati dopo il ko: "Serie B! Serie B!"

"A Segunda! A Segunda!" ha gridato ieri sera lo stadio Ciudad de Valencia allo Special One mentre i merengues si facevano battere 1-0 dal modesto Levante. Solo il giorno prima Mou aveva ironizzato contro Guardiola... L'ALBUM MOURINHO

Mondiali Rugby, Parisse: "Contro la Russia siamo i favoriti"

Il capitano dell'Italia è carico per la sfida con la Russia valida per la seconda giornata della pool C dei Mondiali: "Partiamo con il favore dei pronostici, ma proprio per questo dovremo prestare massima attenzione ed essere concentrati". LE FOTO

Napoli-Milan, el Matador fa cantare il San Paolo

Il posticipo della terza giornata di Serie A sa già di match Scudetto. Il grande protagonista della serata è Edinson Cavani che con una tripletta annienta i rossoneri, si porta il pallone a casa e lancia gli azzurri in vetta alla classifica. GUARDA LE FOTO

Moto Guzzi: 90 candeline per un rombo che affascina

La leggendaria Casa motociclistica di Mandello Lario compie gli anni. Per l'occasione è stato organizzato un raduno di tre giorni in provincia di Lecco che ha attirato l'attenzione dei cultori. LE FOTO

Napoli-Milan: c'è un rigore per gli ospiti e un rosso per Nesta

Al 10' del secondo tempo, sul 3-1 per i padroni di casa, l'arbitro Tagliavento nega il penalty ai rossoneri dopo un fallo di mano di Cannavaro su cross di Nocerino. Aronica stende Nesta al 16': la reazione meritava l'espulsione. GUARDA GLI EPISODI CLOU DELLA GIORNATA