Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
30 aprile 2019

Portogallo, guardalinee corre in bagno durante Chaves-Nacional: arbitro lo "espelle"

print-icon

L'arbitro Godinho ha dovuto interrompere Chaves-Nacional, del campionato portoghese, per alcuni minuti. Il motivo? Un problema intestinale ha costretto il suo assistente a correre in bagno tra l'ilarità del pubblico e dei giocatori. Al rientro il direttore di gara lo ha simbolicamente espulso

Un episodio che ha suscitato l'ilarità di quanti erano presenti allo stadio: giocatori, pubblico e "colleghi" di lavoro. Era il 56' di Chaves-Nacional quando l'arbitro Luis Godinho, richiamato in auricolare dal suo assistente, ha interrotto il match tra lo stupore dei presenti. Jorge Cruz, il guardalinee, gli si è avvicinato con una certa fretta per bisbigliargli qualcosa e poi ha lasciato a terra la bandierina e di corsa si è avviato verso bordo campo dove il "quarto uomo" gli ha consegnato la chiave dello spogliatoio. Tutto fermo con i giocatori a domandarsi cosa fosse successo. E' stato lo stesso direttore di gara Godinho a spiegare ai presenti il malessere occorso a Cruz: un problema intestinale improvviso e una sosta forzata ai box. Al suo rientro, visibilmente sollevato, l'assistente è stato accolto da un lungo applauso ma prima di riprendere il proprio posto sulla linea editoriale l'idea geniale di Godinho per aiutarlo a togliersi da una situazione di evidente imbarazzo: cartellino rosso e risate tra i due! La partita è poi ripresa ed è terminata senza ulteriori complicazioni. Ma quei tre minuti per Jorge Cruz devono essere stati davvero duri da affrontare.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi