Union Berlino-Dortmund 3-1

Bundesliga
default

Preziosa vittoria per l'Union Berlino di Urs Fischer nella terza giornata della Bundesliga. Contro il Borussia Dortmund, il gol di Bülter dà il la al successo finale dei padroni di casa che si impongono per 3-1

Non è stata una vittoria semplice per l'Union Berlino di Urs Fischer che ha conquistato i tre punti, risolvendo la pratica solo nell'ultima parte di gara. Il Borussia Dortmund ha disputato una buona partita, rientrando in partita dopo il primo svantaggio ma non riuscendo a fare altrettanto dopo il nuovo allungo dell'Union Berlino. Gli spettatori presenti allo stadio avranno sicuramente apprezzato agonismo e ricerca del duello fisico. Sotto quest'ultimo aspetto è stata una sfida intensa che non ha tradito le attese. Il match vive il suo primo punto di svolta al 22° minuto con la rete che porta avanti la squadra di Urs Fischer. La reazione dal Borussia Dortmund si materializza grazie alla conclusione di Paco Alcácer sulla quale nulla può Rafal Gikiewicz. Le due squadre non sembrano intenzionate ad accontentarsi del pareggio e alla fine risolve tutto il gol di Sebastian Andersson .

L'Union Berlino è riuscita a passare in vantaggio grazie al gol di Bülter al 22° minuto, il Borussia Dortmund ha pareggiato prima della fine del primo tempo con la rete di Paco Alcácer al 25°. L'Union Berlino ha preso il predominio nel secondo tempo, segnando con Bülter al 50° e portandosi avanti, Sebastian Andersson ha chiuso le danze segnando il gol della sicurezza al 75°.



A conferma del risultato finale, l'Union Berlino ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (15-13) e ha battuto più calci d'angolo (7-4). Il Borussia Dortmund, invece, ha avuto un maggior possesso palla (74%).

Gli ospiti hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (664-162): si sono distinti Manuel Akanji (96), Mats Hummels (91) e Julian Weigl (74). Per i padroni di casa, Robert Andrich è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Sebastian Andersson è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Union Berlino: 5 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Borussia Dortmund è stato Marco Reus a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Union Berlino, l'attaccante Andersson pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8 ma si contano anche 10 duelli persi). Il centrocampista Julian Brandt è stato invece il più efficace nelle fila del Borussia Dortmund con 13 contrasti vinti (17 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (66%).


Union Berlino (4-4-2 ): R.Gikiewicz, C.Trimmel (Cap.), N.Subotic, C.Lenz, M.Friedrich, R.Andrich, M.Schmiedebach, M.Bülter, S.Becker, A.Ujah, S.Andersson. All: Urs Fischer
A disposizione: J.Ryerson, F.Kroos, C.Gentner, S.Polter, A.Gogia, J.Mees, S.Abdullahi, M.Nicolas, M.Parensen.
Cambi: C.Gentner <-> M.Schmiedebach (63'), J.Mees <-> M.Bülter (76'), F.Kroos <-> A.Ujah (81')

Borussia Dortmund (4-2-3-1 ): R.Bürki, M.Akanji, M.Hummels, A.Hakimi, L.Piszczek, J.Sancho, J.Brandt, J.Weigl, M.Reus (Cap.), T.Delaney, Paco Alcácer. All: Lucien Favre
A disposizione: J.Bruun Larsen, N.Schulz, M.Dahoud, M.Schmelzer, M.Wolf, M.Götze, Raphael Guerreiro, D.Zagadou, M.Hitz.
Cambi: M.Dahoud <-> T.Delaney (45'), R.Guerreiro <-> J.Weigl (76'), J.Bruun Larsen <-> J.Brandt (86')

Reti: 22' Bülter (Union Berlino), 25' Paco Alcácer (Borussia Dortmund), 50' Bülter (Union Berlino), 75' Andersson (Union Berlino).
Ammonizioni: nessuna

Stadio: An der Alten Försterei
Arbitro: Dr. Felix Brych

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti