Dortmund-Werder Brema 2-2

Bundesliga
default

La caparbietà di Friedl ha permesso al Werder Brema di riprendere nel punteggio il Borussia Dortmund. Nel match valido per la sesta giornata della Bundesliga, Rashica sblocca la partita che regala reti e spettacolo nel 2-2 finale

Alla fine è pari e patta tra Borussia Dortmund e Werder Brema ma non è stato certamente un match noioso, anzi: il pubblico si è divertito parecchio visti i gol segnati e l'atteggiamento offensivo di entrambe le squadre. La prima svolta della gara arriva al 7' con la rete del momentaneo 1-0 firmata da Milot Rashica. La spinta offensiva delle due squadre è continua ed efficace e tra un' azione pericolosa e l'altra, arrivano altre segnature. Alla fine la rete di Marco Friedl al 55° minuto su assist di Sargent evita al Werder Brema di uscire dal campo con una sconfitta e fissa il risultato finale sul 2-2.

Dopo il vantaggio iniziale in avvio di partita del Werder Brema con Milot Rashica al 7°, il Borussia Dortmund ha reagito e ribaltato il risultato prima della fine del primo tempo. Il gol del pareggio è arrivato al 9° con Mario Götze, mentre la rete di Marco Reus al 41° ha permesso al Borussia Dortmund di portarsi avanti per 2-1. Nel secondo tempo Friedl ha firmato il 2-2 finale al 55°.

Nei 2 gol del Borussia Dortmund risolutivi gli assist forniti da Lukasz Piszczek e Thorgan Hazard. Nei 2 gol del Werder Brema decisivi nelle azioni delle reti gli assist di Davy Klaassen e Joshua Sargent.

Nonostante il risultato finale di parità, il Borussia Dortmund ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato nel possesso palla (65%), ha effettuato più tiri (19-11), e ha battuto più calci d'angolo (9-2) del Werder Brema.

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (676-319): si sono distinti Hakimi (105), Manuel Akanji (82) e Julian Weigl (73). Per gli ospiti, Christian Groß è stato il giocatore più preciso con 45 passaggi riusciti.

Thorgan Hazard nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Borussia Dortmund: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Werder Brema è stato Milot Rashica a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Borussia Dortmund, il difensore Achraf Hakimi è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 17 totali). Il centrocampista Leonardo Bittencourt è stato invece il più efficace nelle fila del Werder Brema con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (12).


Borussia Dortmund (4-2-3-1 ): R.Bürki, J.Weigl, A.Hakimi, L.Piszczek, M.Akanji, M.Dahoud, A.Witsel, T.Hazard, J.Sancho, M.Reus (Cap.), M.Götze. All: Lucien Favre
A disposizione: Raphael Guerreiro, J.Bruun Larsen, L.Balerdi, T.Delaney, M.Hitz, D.Zagadou, M.Morey, Paco Alcácer, J.Brandt.
Cambi: J.Brandt <-> M.Dahoud (67'), F.Alcácer <-> M.Götze (72'), R.Guerreiro <-> J.Sancho (80')

Werder Brema (4-2-3-1 ): J.Pavlenka, T.Gebre Selassie, M.Friedl, M.Lang, C.Groß, N.Sahin, M.Eggestein, M.Rashica, D.Klaassen (Cap.), L.Bittencourt, J.Sargent. All: Florian Kohfeldt
A disposizione: S.Straudi, C.Pizarro, S.Kapino, B.Goller, J.Eggestein, P.Bargfrede, M.Veljkovic.
Cambi: B.Goller <-> M.Rashica (73'), J.Eggestein <-> L.Bittencourt (82'), C.Pizarro <-> J.Sargent (88')

Reti: 7' Rashica (Werder Brema), 9' Götze (Borussia Dortmund), 41' Reus (Borussia Dortmund), 55' Friedl (Werder Brema).
Ammonizioni: J.Weigl

Stadio: SIGNAL IDUNA PARK
Arbitro: Deniz Aytekin

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti