Wolfsburg-Hertha 2-0

Bundesliga
default

Nel match valevole per la ventitreesima giornata della Bundesliga, la sfida tra Wolfsburg e Hertha Berlino finisce 2-0 per Casteels e compagni. A sbloccare la gara una sfortunata autorete di Klünter. Chiude i giochi Lacroix

Spesso si dice che il 2-0 è il risultato più difficile da gestire e invece, nella gara di oggi, non ci sono state sorprese o rimonte. I tre punti sono andati nelle tasche di chi aveva sbloccato la partita. Il Wolfsburg ha risolto la sfida contro l'Hertha Berlino con un 2-0 che ha visto la squadra di Glasner sbloccare il match al 37' grazie ad una circostanza fortunata che ha portato all' autogol di Lukas Klünter. Forte dell'1-0 acquisito, il Wolfsburg ha continuato a cercare di fare la partita alla ricerca di un gol che avrebbe dato maggior tranquillità. Dall'altra parte l'Hertha Berlino ha accusato il colpo ma ha cercato di mettere in difficoltà la retroguardia avversaria nel tentativo di trovare il gol che avrebbe riequilibrato la partita. La rete di Maxence Lacroix al 89' ha chiuso ogni discorso.Il Wolfsburg ha subito l'espulsione di Marin Pongracic al minuto 94 per doppia ammonizione.
Nel corso del match l'Hertha Berlino non ha creato grandi pericoli alla porta di Koen Casteels poco impegnato, autore di solo 2 parate.

A conferma del risultato finale, il Wolfsburg ha avuto un maggior possesso palla (57%), e ha effettuato più tiri (10-9). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (3-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (385-245): si sono distinti Xaver Schlager (49), Marin Pongracic (48) e Lacroix (46). Per gli ospiti, Niklas Stark è stato il giocatore più preciso con 34 passaggi riusciti.

Paulo Otávio nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Wolfsburg con 2 conclusioni verso lo specchio della porta. Per l'Hertha Berlino è stato Lucas Tousart a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Wolfsburg, il difensore Paulo Otávio è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 12 totali). Il centrocampista Maximilian Mittelstädt è stato invece il più efficace nelle fila dell'Hertha Berlino con 7 contrasti vinti (11 effettuati in totale).



Wolfsburg: K.Casteels (Cap.), Paulo Otávio, M.Pongracic, K.Mbabu, M.Lacroix, M.Arnold, R.Steffen, R.Baku, Y.Gerhardt, X.Schlager, W.Weghorst. All: Oliver Glasner
A disposizione: A.Mehmedi, J.Bruma, B.Bialek, J.Roussillon, M.Philipp, Joao Victor, D.Ginczek, P.Pervan, J.Guilavogui.
Cambi: J.Guilavogui <-> K.Mbabu (77'), B.Bialek <-> W.Weghorst (86'), J.Santos Sa <-> R.Steffen (86'), A.Mehmedi <-> X.Schlager (92')

Hertha Berlino: R.Jarstein, L.Klünter, M.Dárdai, N.Stark (Cap.), D.Zeefuik, S.Khedira, L.Tousart, M.Mittelstädt, Matheus Cunha, N.Radonjic, V.Darida. All: Pál Dárdai
A disposizione: K.Piatek, M.Guendouzi, D.Lukébakio, O.Alderete, L.Netz, S.Ascacibar, J.Córdoba, A.Schwolow, P.Pekarík.
Cambi: J.Córdoba <-> N.Radonjic (45'), K.Piatek <-> M.Santos Carneiro Da Cunha (45'), M.Guendouzi <-> S.Khedira (54'), L.Netz <-> D.Zeefuik (74')

Reti: 37' Aut. Klünter, 89' Lacroix.
Ammonizioni: M.Pongracic, P.Rosa Silva, K.Mbabu, M.Pongracic, B.Bialek
Espulsioni: Pongracic (94°), Pongracic (94°)

Stadio: Volkswagen Arena
Arbitro: Bastian Dankert

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.