Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 ottobre 2009

Ibra, frecciata all'Inter: "Ha pochi giocatori decisivi"

print-icon
mes

Messi, Lucio e Ibrahimovic durante Inter-Barcellona

Lo svedese attacca la sua ex squadra, ora rivale nel girone di Champions: "A Milano appena mancava un giocatore era difficile vincere. Qui al Barcellona siamo tutti determinanti e questo ci fa essere una grande squadra". GUARDA TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS

GUARDA GRATIS TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS

Frecciata di Zlatan Ibrahimovic al suo passato nerazzurro. Intervistato dalla rivista Barca, l'attaccante svedese ha affermato che "all'Inter non c'erano tanti giocatori che facevano la differenza e quando uno di loro stava male, la partita diventava difficile". "Al Barcellona, invece, anche quando qualcuno è fuori restano altri giocatori che fanno la differenza e vinciamo", ha aggiunto Ibra, "è questo che fa del Barcellona una grande squadra".

Ibrahimovic ha provato ad allontanare il fantasma di Samuel Eto'o: "Lui ha fatto molto bene qui e io rispetto molto quello che ha fatto, è un grande ma prendere il suo posto non mi ha creato pressione, al contrario è stato uno stimolo". "Ma non ci possiamo paragonare perchè siamo molto diversi", ha sottolineato.