Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 maggio 2015

Allegri assaggia il Bernabeu: "Saranno 90' interminabili"

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Il tecnico bianconero alla vigilia del confronto con il Real Madrid: "Sarà la partita più importante, per ogni allenatore l'obiettivo massimo è arrivare in finale di Champions e vincerla". Pogba sta bene, probabile il suo impiego in campo dal 1'

"Sarà la partita più importante perché per ogni allenatore l'obiettivo massimo è arrivare a giocarsi la finale di Champions e di vincerla". Così Massimiliano Allegri, alla vigilia del Real. "Saranno 90' interminabili, dovrò stare tranquillo anche io e godermi la gara, cercando di fare un risultato importante per arrivare a Berlino".

Pogba sta bene - Pogba subito in campo? "Credo che ci siano molte possibilità di vederlo giocare dal primo minuto". Così Massimiliano Allegri, alla vigilia di Real-Juve. "Ho annullato la partita dell'andata - dice il tecnico bianconero - per domani è una gara secca, non possiamo pensare di gestire il vantaggio dell'andata contro un Real che in casa ha un'impronta offensiva ancora maggiore".


Buffon: "Giocarcela al meglio per non avere rimpianti" -
"Quando si entra in questo monumenti è chiaro che la storia assume un peso importante, penso che anche questa sia una delle componenti che dobbiamo cercare di affrontare nel miglior modo possibile, dobbiamo giocarcela al meglio per non avere rimpianti". Così Gigi Buffon, dal terreno di gioco del Santiago Bernabeu e ai microfoni di Sky Sport 24, alla vigilia della semifinale di ritorno di Champions League in casa del Real Madrid. I "blancos" sono scivolati a -4 dal Barcellona nella Liga e sono reduci dal pareggio interno con il Valencia, un mezzo passo falso che potrebbe costare caro, in chiave campionato, alla squadra di Ancelotti.