Real Madrid, è focolaio Covid: positivi al coronavirus anche Alaba e Isco

Liga

Il difensore austriaco e il trequartista spagnolo sono risultati positivi dopo l'ultimo giro di tamponi: salgono così a 8 (7 giocatori e Davide Ancelotti, componente dello staff tecnico) gli attualmente positivi all'interno del club

COVID: DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Si allarga sempre più il focolaio Covid scoppiato all’interno del gruppo squadra del Real Madrid. Come comunicato dal club spagnolo con un comunicato ufficiale, al già lungo elenco di positivi si sono aggiunti quest’oggi altri due giocatori, si tratta di Isco e di Alaba, risultati positivi all’ultimo giro di tamponi. I primi due casi di positività all’interno del gruppo squadra dei Blancos sono emersi lo scorso 15 dicembre, quando sono stati resi noti i casi Covid di Marcelo e Modric (ora negativizzato e in via di recupero). Il giorno seguente, giovedì 16 dicembre, il club ha annunciato che altri quattro giocatori, Asensio, Bale, Lunin e Rodrygo sono risultati positivi al tampone, così come Davide Ancelotti, assistente e figlio dell’allenatore Carlo.

Rosa ridotta al minimo per Ancelotti

leggi anche

Bologna, altri 3 positivi: tutti i casi in Serie A

Rosa a disposizione di Ancelotti ridotta al minimo in vista della trasferta contro l’Atletico Bilbao, in programma mercoledì sera, ultima gara del 2021 per il Real Madrid. L’allenatore dei Blancos infatti non potrà contare nemmeno su Modric: il centrocampista croato, nonostante si sia negativizzato nei giorni scorsi, è ancora in quarantena perché presenta dei lievi sintomi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche