FA Cup, Chelsea in finale: Manchester City battuto 1-0. Decide un gol di Ziyech

inghilterra

I Blues vincono a Wembley la semifinale di FA Cup grazie al gol decisivo di Ziyech: in finale affronteranno la vincente di Leicester-Southampton. Sfuma il 'Grande Slam' per Pep Guardiola, a cui restano la Premier, la Champions League e la Carabao Cup  

Dopo aver conquistato in settimana l'accesso alle semifinali di Champions League, Chelsea e Manchester City si sfidano a Wembley per regalarsi un'altra gioia: la qualificazione alla finalissima di FA Cup. A festeggiare, al termine di 90 minuti tiratissimi, sono i Blues, che passano grazie a un gol segnato nel secondo tempo da Ziyech. Sfuma quindi il sogno 'Grande Slam' per Pep Guardiola che, oltre a essere ancora in corsa in Champions League, è primo in Premier League e in finale di Carabao Cup (il 25 aprile sfiderà il Tottenham). Tuchel, invece, si giocherà la possibilità di vincere il primo titolo sulla panchina del Chelsea il prossimo 15 maggio, quando sfiderà la vincente dell'altra semifinale tra Leicester e Southampton.

Chelsea-Manchester City 1-0, la cronaca

La gara parte subito forte, con il Manchester City che come prevedibile prevale nel possesso palla. La prima occasione è per Gabriel Jesus, ma Kepa respinge il tiro ravvicinato del 9 brasiliano. Dall'altro lato Chilwell, che chiude di poco a lato una bell'azione corale del Chelsea. La partita è equilibrata, i Blues sono vivi e al 34' sfiorano il vantaggio con un bel tiro di James che si perde di poco fuori. Il primo tempo finisce con ritmi leggermente più bassi, mentre la ripresa inizia con l'infortunio di Kevin De Bruyne, costretto a lasciare il campo per un problema alla caviglia rimediato in uno scontro di gioco con Kanté. È solo la prima brutta notizia per Pep Guardiola, che dopo 8 minuti subisce il gol dell'1-0: Mount lancia Werner, appoggio per Ziyech che deposita in rete. L'ex Ajax, 2 minuti dopo, ha subito l'occasione per raddoppiare, ma Steffen tiene in vita il City. Prova a reagire la squadra di Guardiola, non riuscendoci con il consueto gioco tenta con le palle inattive, ma Laporte manda a lato di testa da posizione invitante sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Al 76' Werner si fa tutto il campo palla al piede ma, sul più bello, sbaglia il tiro del possibile raddoppio. L'assalto finale del City porta a una prima conclusione di Rodri bloccata da Kepa e a un secondo tentativo di Sterling che finisce a lato. Il Chelsea tiene bene nei minuti finali, nonostante l'infortunio alla schiena subito da Thiago Silva, e così la squadra di Tuchel porta a casa la qualificazione in finale di FA Cup.

Il tabellino

vedi anche

Pari tra Ancelotti e Mou, Everton-Tottenham finisce 2-2

CHELSEA (3-4-2-1): Kepa; Azpilicueta, Thiago Silva (87' Zouma), Rudiger; James, Kantè, Jorginho, Chilwell; Mount (70' Pulisic), Ziyech (79' Emerson); Werner (79' Havertz). All. Tuchel

 

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Steffen; Cancelo, Dias, Laporte, Mendy; Rodri, Fernandinho; Torres (64' Gundogan), De Bruyne (48' Foden), Sterling; Gabriel Jesus. All. Guardiola

 

Ammoniti: James, Azpilicueta (C), Fernandinho, Laporte (M)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport