Premier LeagueGiornata 15 - domenica 6 novembre 2022Giornata 15 - dom 6 nov
Fine
Chelsea
0 - 1
Arsenal
Gabriel Magalhães 63'
Chelsea0 - 1 Arsenal
Gabriel Magalhães 63'
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • NOTIZIE

Chelsea-Arsenal 0-1, gol e highlights: basta Gabriel, Gunners ancora primi

Un gol di Gabriel Magalhaes regala ai Gunners il settimo risultato utile consecutivo e restituisce la vetta della classifica, a +2 sul Manchester City. Quarto match senza vittorie, invece, per i Blues di Potter che sono a -13 dal primo posto

Continua senza soste la marcia dell'Arsenal in Premier League. I Gunners hanno riconquistato la vetta della classifica grazie alla vittoria nel derby londinese contro il Chelsea. Un altro successo contro una big, altri tre punti che impreziosiscono la stagione degli uomini di Arteta, a +2 sul Manchester City e, finora, unica vera rivale dei Citizen per il titolo. All'Arsenal è bastato un gol di Gabriel Magalhaes con un tap-in sotto porta sugli sviluppi di un calcio d'angolo al 63° minuto. Il difensore brasiliano, insieme ai compagni di reparto, è stato tra i protagonisti assoluti del match visto che hanno annullato brillantemente l'attacco del Chelsea, alla quarta partita consecutiva senza vittorie.

Il racconto del match

leggi anche

Salah stende il Tottenham di Conte, United ko

I primi 45 minuti a Stamford Bridge regalano poche emozioni, sia da una parte che dall'altra. Ci pensa un episodio a cambiare l'inerzia in una partita molto tattica: al 63° minuto Saka batte un corner a rientrare dalla destra, la palla passa tra diverse maglie e Gabriel è il più lesto con un tap-in da pochi passi. L'Arsenal sale nell'ultima mezz'ora e va vicino al raddoppio con Odegaard, ma il suo tiro su assist di Gabriel Jesus non inquadra la porta. Neanche i cambi, invece, scuotono il Chelsea, neutralizzato dai Gunners che per la seconda partita consecutiva in campionato hanno tenuto la porta inviolata.

Chelsea a -13 dall'Arsenal

Per il Chelsea poteva essere la partita della svolta, ma il derby londinese ha confermato la distanza - in termini di punti e di gioco - dall'Arsenal. I Blues, che in campionato non vincono da quattro partite, sono a 13 punti dal primo posto, ma ad appena cinque dalla zona Champions League. Gli uomini di Potter dovranno giocare altre due partite prima della pausa per i Mondiali: martedì la sfida all'Etihad contro il Manchester City in Coppa di Lega, poi la trasferta di campionato in casa del Newcastle, attualmente quarto.