Chievo-Udinese, Maran: "Ben venga la squadra più in forma. Il 'caso Inglese' ha lasciato qualche scoria"

Serie A
chievo_mara_getty

Le parole dell’allenatore gialloblu in vista della sfida contro l’Udinese: "Dobbiamo superare questo momento negativo, ben venga la sfida contro la squadra più in forma del campionato. Per la salvezza bisognerà lottare, ma la posizione di classifica è ancora buona. Le voci su Inglese? E’ un discorso che ha lasciato qualche strascico, ma il calcio di adesso è fatto anche di queste cose"

SERIE A - LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 20^ GIORNATA

Rialzare la testa nell’ultima gara prima della sosta per lasciare alle spalle un momento difficilissimo e proiettarsi con fiducia al futuro. Soltanto un punto nelle ultime cinque gara per il Chievo, che dopo tre sconfitte consecutive se la dovrà vedere contro la squadra più in forma del Campionato, l’Udinese di Massimo Oddo reduce da cinque successi di fila. Chiede una risposta Rolando Maran, che in vista della gara contro i bianconeri ha voluto tenere alta la tensione, senza però creare alcun allarmismo. "Abbiamo in mente soltanto la partita contro l’Udinese – ha detto l’allenatore del Chievo nella conferenza stampa di presentazione -, c'è tanta voglia di invertire la rotta e di far girare questo momento negativo. Non sono preoccupato, ho sempre avuto grande equilibrio quando tutti dicevano che avremmo dovuto lottare per l'Europa. Allo stesso modo, adesso che siamo in difficoltà, non c’è nessun allarme. E’ chiaro che per ottenere la salvezza dovremo lottare, ma la posizione in classifica è ancora buona. Adesso vogliamo superare questo momento delicato, lottando tutti insieme e soffrendo da vera squadra".

Il 'caso Inglese' e l’Udinese

Ad aver creato un pizzico di scompiglio nell’ambiente Chievo potrebbero essere state le voci di mercato intorno a Roberto Inglese, che potrebbe presto raggiungere il Napoli, club proprietario del suo cartellino. "Il 'caso Inglese' ha lasciato qualche scoria – ha concluso Maran -, ma il calcio di adesso è fatto anche di queste cose. Tra qualche assenza e qualche parola di troppo, è un momento nel quale stiamo perdendo la nostra fisionomia. Non so se Inglese giocherà, non ha effettuato allenamenti al completo. L’Udinese è la squadra più in forma del momento, ma a questo punto ben venga il test più difficile: sarà necessario tirare fuori una prestazione maiuscola".

I convocati

Sono 24 i calciatori convocati dall’allenatore gialloblu per la sfida all’Udinese. Due gli indisponibili, il centrocampista Lucas Castro e il difensore Alessandro Gamberini, che non fanno parte della lista diramata da Rolando Maran. Questo l’elenco completo dei giocatori a disposizione: Sorrentino, Seculin, Confente; Jaroszynski, Dainelli, Cesar, Bani, Gobbi, Depaoli, Cacciatore, Tomovic, Rigoni, Garritano, Radovanovic, Gaudino, Birsa, Hetemaj, Bastien; Stepinski, Leris, Pucciarelli, Pellissier, Inglese, Vignato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.